“Batman 80 Years of Technology”: la mostra milanese per gli 80 anni del supereroe Video

L’uomo pipistrello nato in casa DC Comics compie ottant’anni e Milano gli dedica la mostra “Batman: 80 Years of Technology”, dal 28 giugno.

Sono 80 quest’anno le candeline che Batman spegne da quando per la prima volta comparve sulle pagine di DC Comics (allora National Publications). Era il 1939 e l’uomo pipistrello nasceva dalla penna di Bob Kane per entrare prestissimo nel cuore degli appassionati. Quasi un secolo dopo, il supereroe mantiene inalterato il proprio fascino ombroso e la sua casa editrice sta ben pensando a come festeggiarlo.

Tra gli eventi con cui celebrare Batman in tutto il mondo si inserisce anche una mostra italiana, targata DC Comics e Warner Bros.. Così, il 28 giugno inaugura a Milano l’esposizione Batman: 80 Years of Technology che da Gotham City porta l’eroe direttamente nel capoluogo lombardo.

A ospitare lo speciale allestimento è il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano (via San Vittore 21) dove Batman sarà di casa fino al 10 settembre prossimo. Il percorso prevede un’immersione a 360 gradi nel mondo del personaggio di Kane grazie a tavole originali, albi e contributi video.

LEGGI ANCHE: Cinquant’anni di Alan Ford: la mostra al Museo del Fumetto di Milano

E il tema potante, vista la location, non può che essere la tecnologia: è proprio un Batman tecnologico quello che si scopre dalle immagini esposte, selezionate fra quelle che esaltano l’aspetto hi-tech del Cavaliere Oscuro. Oltre alle copertine e vignette rare, la mostra ospita tredici opere originali di prestigiosi artisti internazionali e una videointervista di Vincenzo Mollica al disegnatore Bob Kane.

E per un’esposizione tecnologica non possono che esserci anche gli hashtag social d’ordinanza, #Batman80 e #LongLiveBatman. L’ingresso alla mostra è compreso nel prezzo del biglietto per il Museo (intero 10 euro, ridotto 7,50); gli orari dalle 10 alle 18 (da martedì a venerdì) e dalle 10 alle 19 (sabato e festivi).

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.