Google lancia il proprio servizio SMS: è sfida a WhatsApp e iMessage

L’azienda di Mountain View ha presentato un nuovo servizio di SMS che promette di fare concorrenza a WhatsApp e iMessage. Ecco in che cosa consiste.

SMS e Google non sono più due mondi distinti. Il colosso di Mountain View, infatti, scende nel campo della messaggistica lanciando la propria sfida a WhatsApp. Questa è solo l’ultima novità che arrivano direttamente dalla Silicon Valley, dopo l’annuncio di Stadia e l’estensione Duplex. Ma come funzionano gli SMS targati Google? Vediamolo subito.

Tutto parte dal nuovo protocollo di comunicazione Rcs (Rich Communication Services) che l’azienda ha sviluppato per implementare il buon vecchio SMS avvicinandolo ai messaggi dell’app di Zuckerberg. Questo SMS 2.0 è già attivo nel mercato francese e inglese e permette di inviare contenuti di tipo multimediale quali foto, video e documenti insieme al semplice testo.

LEGGI ANCHE: Google, addio a Huawei: stop alla licenza Android per la casa cinese

Il lancio nel resto d’Europa sarebbe imminente grazie all’applicazione Chat – sarà questa la concorrente più spietata di WhatsApp – che supporterà il protocollo appena introdotto. L’app sara disponibile per i dispositivi Android e permetterà di inviare e ricevere gratuitamente gli SMS proprio come avviene in ambiente iOS con iMessage.

Al momento, però, permane almeno un problema e riguarda la sicurezza. A fronte degli studi sulla messaggistica 2.0, Google non ha ancora provveduto a garantire la crittoggrafia end-to-end, la stessa per intenderci già presente su WhatsApp. Ma da Mountain View rassicurano che stanno cercando una soluzione valida prima che Chat sbarchi su Android.

E chissà se, dopo il tentativo di Hangouts, Google non riesca a scalfire le abitudini social degli utenti. Nostalgici, questo SMS 2.0 in fondo è per voi.

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.

I più visti della settimana

Loading...