I Radiohead beffano gli hacker: le 18 ore di musica inedita rubata sono online (e per beneficenza)

Video
Ignoti rubano l'archivio in minidisk di Thom Yorke con le registrazioni di 'Ok Computer' e i Radiohead beffano gli hacker
loading

Ignoti hanno rubato l’archivio in minidisk di Thom Yorke di Ok Computer, album considerato pietra miliare della discografia dei Radiohead.

Leggi anche:– Ligabue negli stadi: “Niente è divertente come un concerto”

Pagate 150 mila dollari o lo mettiamo online‘ questa è stata la minaccia ricevuta dai Radiohead. La band inglese beffa gli hacker pubblicando tutte le 18 ore di sessione su Bandcamp.

Per 18 giorni a sole 18 sterline sarà possibile scaricare il materiale che comprende spezzoni di canzoni inedite, prove, una versione di 12 minuti di Paranoid Android, il demo originale di Karma Police.

Insomma un viaggio affascinante nel mondo dei Radiohead. Il ricavato andrà in beneficenza al movimento ambientalista Extinction Rebellion.

crediti foto@kikapress

Elena Balestri

Elena Balestri

Laureata in Architettura, amo gli animali e l'arte in tutte le sue forme.

REVENEWS on SPOTIFY