Google Duplex, l’estensione che prenota i ristoranti su iPhone e Android

Prenotare un tavolo al ristorante diventa ancora più semplice: l’estensione di Google Assistant arriva anche su iPhone e smartphone Android. Ecco di che cosa si tratta.
-

Arriva anche su iPhone, per ora solo sul mercato statunitense, l’estensione Google Duplex che prenota i ristoranti. Tra le funzioni di Google Assistant già disponibili, Duplex offre la possibilità di prenotazione di un tavolo attraverso una telefonata al ristorante, che viene opportunamente avvisato del fatto che stia parlando con un’intelligenza artificiale all’altro capo del filo.

Il colosso di Mountain View dovrebbe ora portare la funzione Duplex anche sui dispositivi iOS, rendendo così l’estensione disponibile anche in mobilità su iPhone. Finora, infatti, Google Duplex è stata appannaggio esclusivo della gamma Pixel ma, secondo il sito XDA Developers che ha lanciato il rumor, starebbe per sbarcare anche su altri smartphone, Android compreso.

LEGGI ANCHE: MadMan celebra Rainbow Six Siege con una capsule

Lanciato nel 2018 in 43 Paesi, l’assistente smart di prenotazione è a tutti gli effetti tra le funzionalità più raffinate della piattaforma digitale e attualmente copre quasi interamente gli USA. Non si parla, finora, di Europa né di altre regioni del mondo in cui attivare la funzionalità ma lo sbarco su mobile potrebbe essere un primo passo.

Ovviamente, Duplex funziona solamente con Google Assistant installato sul dispositivo e, su smartphone Android, richiede la versione 5.0 o successive. E aggiungiamo una chicca per gli appassionati di musica: a dare voce ad Assistant sarà presto John Legend, con cui l’utente avrà l’impressione di interagire.

A dare ufficialità a questa notizia, un tweet direttamente dalla Grande G: “Oggi passiamo il microfono a John Legend che fa un cameo come nuova voce sul vostro Google Assistant”. Il cantautore statunitense canterà anche gli auguri di buon compleanno. E allora, tutti insieme: “Hey Google, talk like A Legend”.