Record Store Day 2022, i vinili in uscita per Legacy Recordings

In occasione del Record Store Day del 23 aprile e del 18 giugno, Legacy Recordings annuncia una serie di imperdibili uscite per gli appassionati di musica
- - Ultimo aggiornamento
loading

Torna anche quest’anno il Record Store Day. Si tratta dell’evento musicale annuale che si svolge presso tutti i rivenditori indipendenti che aderiscono all’iniziativa. Legacy Recordings, divisione Catalogo di Sony Music Entertainment, annuncia per l’occasione una serie di vinili in uscita che faranno felici gli appassionati. Ce n’è per tutti i gusti: da Mariah Carey a Santana.

LEGGI ANCHE : >> Sanremo 2022, i vinili delle canzoni in gara

Record Store Day, i vinili di Legacy Recordings in arrivo il 23 aprile

Alice In Chains
We Die Young
(12″ Vinyl)

We Die Young, il primo EP in studio degli Alice In Chains, fu originariamente pubblicato nel 1990 come vinile solo promozionale. In occasione del Record Store Day arriverà in edizione limitata. Con l’audio rimasterizzato da Bob Ludwig, l’EP di tre tracce include due brani che finirono sull’album di debutto della band, Facelift, insieme alla traccia “Killing Yourself”, esclusiva di questo EP.

Cypress Hill
The 420 Remixs
(10″ Vinyl Single)

L’album di debutto dei Cypress Hill è sempre stato un classico e, per il 30° anniversario nel 2021, sono stati rilasciati in digitale due nuovissimi remix delle vostre tracce preferite. Ecco per l’occasione The 420 Remixes – “How I Could Just Kill A Man” (The Alchemist x Beat Butcha Remix) / “Hand On The Pump” (DJ MUGGS 2021 Remix) stampati su vinile nero 10″.

Future
DS2
(2×12″ Teal Vinyl)

DS2, il terzo album in studio di Future, spinto in parte da tre singoli – “F*ck Up Some Commas”, “Where Ya At” e “Stick Talk” – ha debuttato al primo posto della Billboard 200 dopo la sua uscita iniziale nel luglio 2015 ed è stato certificato doppio platino dalla RIAA. L’album arriva su vinile color teal per questa edizione speciale RSD.

Joan Jett & The Blackhearts
Acoustic
(12″ Vinyl)

Acoustics è la prima uscita acustica in vinile di Joan Jett & The Blackhearts. Questa raccolta di otto canzoni include cinque tracce acustiche più tre inediti acustici esclusivi solo per il Record Store Day. Tra questi i successi “I Hate Myself For Loving You” e “Bad Reputation” (Live In Los Angeles).

Ci sono anche Lou Reed e Mariah Carey

Lou Reed
I’m So Free: The 1971 Demos
(12″ Vinyl)

Il 27 ottobre 1971, Lou Reed entrò in studio da solo per la prima volta. I’m So Free: The 1971 RCA Demos è una raccolta di quelle rare registrazioni. Questo è Lou come pochi lo hanno sentito: il cantautore al lavoro, puro e solo, prima della spavalderia e della leggenda. Pubblicate per la prima volta su vinile, le 13 tracce di questo LP sono un’aggiunta senza precedenti alla vita rock & roll di Reed su disco.

Mariah Carey
#1’s
(2×12″ Vinyl)

Uscito originariamente nel novembre 1998, #1’s è una raccolta dei primi 13 singoli di Mariah Carey che hanno raggiunto il primo posto nella Billboard Hot 100 degli Stati Uniti, più quattro tracce bonus, allora nuove, che l’artista ha registrato per l’album come regalo speciale per i suoi fan. Con i primi posti in classifica tra cui “Vision of Love” (il primo singolo di Mariah), “Always Be My Baby”, “Fantasy” e “One Sweet Day”, questa speciale edizione RSD di #1’s segna la prima ristampa in vinile dell’album dal 1998. Avendo raggiunto la vetta della Billboard Hot 100 con diciannove singoli diversi dal 1990, Mariah Carey detiene il record per il maggior numero di singoli #1 negli Stati Uniti da parte di un’artista solista.

Patti Smith
Curated by Record Store Day
(2×12″ Vinyl)

Questa compilation, suddivisa in 2 vinili, raccoglie 15 capolavori di Patti Smith dal 1974 al 1996, curate direttamente da Record Store Day. Questa raccolta include: “Gloria”, “Because The Night”, “Dancing Barefoot”, “People Have The Power” e molti altri.

Riscoprire Santana

Santana
Splendiferous Santana
(2×12″ Vinyl)

Splendiferous Santana è una nuova compilation composta da 2 vinili, curata personalmente da Carlos Santana e raccoglie le sue hit nel periodo 2003-2019. Si concentra su un periodo troppo spesso sottovalutato, ma creativamente fertile, dopo l’inserimento di Santana nel 1998 nella Rock & Roll Hall of Fame e l’enorme successo di Supernatural del 1999.

Sara Bareilles
Little Voice
(12″ Vinyl)

La stampa del 15° anniversario del debutto di Sara Bareilles, Little Voice, contiene alcune delle più grandi canzoni di Sara, tra cui la hit radiofonica numero 1 “Love Song”, la preferita dai fan “Gravity” e “Bottle It Up”. L’album è diventato platino RIAA negli Stati Uniti e ha ottenuto due nomination ai Grammy per “Love Song”.

Record Store Day, le uscite di Legacy Recordings del 18 giugno

Miles Davis
What It Is: Montreal 7/7/83
(2×12″ Vinyl)

Questa uscita in doppio LP mostra una delle ultime grandi band di Miles Davis che vede John Scofield alla chitarra, Bill “The Other Bill Evans” Evans ai sassofoni, flauto e piano elettrico, Darryl Jones al basso, Al Foster alla batteria e il percussionista Mino Cinelu. Miles era di nuovo in forma smagliante quando salì sul palco del Theatre St-Denis durante il Festival International de Jazz de Montreal nel luglio 1983 e questa stampa in vinile 2LP 12″ segna la prima pubblicazione di questa performance rivelatrice. What It Is include brani da Star People, il brano di Marcus Miller “Hopscotch” e la canzone “Jean-Pierre” che apparve su We Want Miles del 1982. What It Is: Montreal 7/7/83 presenta inoltre note di copertina scritte dall’incomparabile giornalista musicale Greg Tate in uno dei suoi ultimi scritti.

Pearl Jam
Live On Two Legs
(2×12″ Translucent Vinyl)

Originariamente pubblicato nel 1998, Live On Two Legs documenta il tour estivo della band negli Stati Uniti di quell’anno a supporto dell’album Yield. Questa nuova edizione RSD contiene 16 tracce e una confezione 2LP gatefold.

Prince VS le major

Prince
The Gold Experience
(2×12″ Translucent Gold Vinyl)

The Gold Experience fu il primo album completo di Prince ad essere accreditato al suo impronunciabile simbolo e fu pubblicato nella fase più pubblica e accesa della sua battaglia con il complesso industriale delle major. Con la parola “SLAVE” scritta su una guancia, Prince brillò nelle ballate “The Most Beautiful Girl in the World” e “Gold” e nel singolo provocatorio “Eye Hate U”, mentre l’album si guadagnò l’approvazione della critica. La riedizione di The Gold Experience per il Record Store Day è un omaggio alla rara versione promozionale dell’album, pubblicata solo negli Stati Uniti nel 1995. Il set di due LP è stampato su vinile oro traslucido con una suite bonus di remix di “Eye Hate U” sul lato D.

Per individuare il negozio Record Store Day più vicino a te: http://www.recordstoreday.com/stores.

Foto: Shutterstock