Sangiovanni con Madame, esce ‘Perso nel buio’: il testo della canzone

‘Perso nel buio’ è il nuovo singolo di Sangiovanni con la collaborazione di Madame: ecco il testo e l’audio del brano.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È in radio e digitale Perso nel buio, il singolo che segna la prima collaborazione di Sangiovanni con Madame. I due talenti di casa Sugar uniscono, così, le forze per quello che è uno degli incontri più attesi dell’anno. E l’amicizia fra di due giovani e talentuosi cantautori – con svariati platini nel palmarès – si fa canzone.

Nel brano, Sangiovanni confessa una fragilità finora inedita nella quale confluiscono le paure di una vita cambiata velocemente. E dopo l’esperienza ad ‘Amici’, la carriera del giovane artista è decollata con un’accelerazione pari a quella della collega Madame. Confusione e senso di vulnerabilità si fanno, dunque, strada mentre la voce dell’amica accoglie e consola.

LEGGI ANCHE: Madame e Sangiovanni sul red carpet della Festa del Cinema di Roma

Vicini da prima che si accendessero per loro le luci della ribalta, i due vicentini condividono musica e affetti mostrano una visione artistica di grande sintonia. Reduci da mesi di enorme successo – entrambi hanno dominato le classifiche estive, sia nello streaming sia nell’airplay radiofonico – con Perso nel buio Sangiovanni e Madame suggellano questo momento confermandosi tra le stelle più brillanti della nuova generazione musicale italiana.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da SANGIOVANNI BABY💋👩🏻‍🎤 (@sangiovanni)

Sangiovanni con Madame: il testo di ‘Perso nel buio’

[Sangiovanni]
Ti ho salutata
dal treno
con la mano
piangevi
piangevo
pure io

Ora piove
dal cielo
sul vetro
non credo
che io possa dirti addio
che io possa dirti addio

Sono perso nel buio
e non trovo la luce
sono dentro a un loop
nei pensieri miei
ci sei sempre tu
[x2]

[Madame]
Ma quanto tempo perdi a pensare a chi devi essere,
è solo un gioco a perdere lo zelo di chi sei
Fanno a gara per bruciarti e poi giocare con la cenere
Sono bambini in spiaggia con i castelli di sabbia
Io non voglio giustamente solo esistere per te,
essere la tua ragione di vita
Ti presterei le ali per fuggire ai temporali
e ritrovare un’uscita

Forse sei solo in quella parte del mondo
di chi forse in fondo non aveva torto
e non gli hanno dato ragione,
di chi non ha un contorno, ma infiniti colori
di chi non dà un ascolto perché ha troppo rumore

Questo è tutto ciò
che voglio amare di te

[Sangiovanni]
Sono perso nel buio
e non trovo la luce
sono dentro a un loop
nei pensieri miei
ci sei sempre tu
[x2]

[Madame]
E se ti perdi nel buio
e non trovi la luce
vieni a chiedermi aiuto
Sono sempre qui,
sono qui con te

E quando fuori fa buio
segui sempre la luna
Esci fuori dal loop
Io sono sempre qui,
qui vicino a te [x2]

Foto da Ufficio Stampa Sugar