Jisoo nella prima campagna WhatsApp di DIOR Beauty

Jisoo è la protagonista della prima campagna WhatsApp di DIOR Beauty, di cui è brand ambassador. Ma come funziona?
-
Jisoo nella prima campagna WhatsApp di DIOR Beauty

Il brand francese di luxury fashion DIOR Beauty ha lanciato un’innovativa campagna con la brand ambassador e idol delle BLACKPINK Jisoo. Una campagna inedita perché dà accesso ai 9,6 milioni di follower su Instagram di DIOR Beauty a quattro giorni di contenuti e interazioni esclusive su WhatsApp con Jisoo, testimonial della nuova campagna dedicata al rossetto Dior Addict shine. Dior ha collaborato con Infobip – società globale di comunicazione cloud e leader nelle soluzioni CPaaS – per la realizzazione di questa innovativa esperienza omnichannel. Per la prima volta, infatti, un brand del lusso ha usato WhatsApp per potenziare le conversazioni con un brand ambassador.

L’esclusivo gruppo WhatsApp di Jisoo

Gli utenti possono prendere parte alla campagna attraverso le Instagram story di DIOR Beauty, dove Jisoo invita i propri follower a unirsi al suo esclusivo gruppo WhatsApp, che indirizza i clienti a una landing page dedicata. Qui possono iscriversi per interagire tramite chatbot WhatsApp con Jisoo, prima del lancio del nuovo rossetto Dior Addict shine. I membri possono scegliere il tipo di contenuto che vogliono ricevere. Dai video a tema ai filmati esclusivi del backstage dell’esperienza di Jisoo come ambassador Dior.

Jisoo DIOR Beauty

Inoltre, vengono inviati link esclusivi per acquistare il nuovo rossetto Dior Addict shine e un accesso personalizzato al nuovo filtro Instagram del marchio.

«Questa campagna si è spinta oltre ai confini di come il luxury beauty e la tecnologia possono collaborare per offrire esperienze innovative attraverso i canali che i nostri clienti amano. – ha commentato Arthur Poulain, Digital Innovation & Strategic Planning Manager, DIOR – L’utilizzo di WhatsApp ci ha permesso di pensare fuori dagli schemi per quanto riguarda il modo in cui coinvolgiamo la nostra community Instagram, dando l’opportunità di chattare con Jisoo come se si trattasse di un’amica e scegliendo il contenuto che si preferisce vedere».

La campagna è stata gestita attraverso la soluzione WhatsApp Business di Infobip. Ha inoltre permesso a Dior di costruire una serie di conversazioni ed esperienze automatizzate come quella con Jisoo grazie all’aiuto di chatbot. Questo rich channel permette di includere immagini, video, documenti, link web, file audio e pulsanti per creare messaggi e coinvolgere i clienti.