Kelis accusa Beyoncé di furto: «Dov’è l’empowerment femminile?»

Kelis si scaglia contro Beyoncé accusandola di aver usato un suo sample senza avvisarla. E ne approfitta per criticare l'industria.
- - Ultimo aggiornamento
Kelis accusa Beyoncé di furto: «Dov’è l’empowerment femminile?»

Proprio mentre il mondo celebra l’uscita di Renaissance, il nuovo album di Beyoncé, Kelis si scaglia contro la collega. Accusandola, senza mezzi termini, di «furto». Tutto ruota intorno al brano Energy, contenuto proprio nel nuovo album di Bey. Un account su Instagram, kelistrends, ha infatti dato la notizia che il brano Energy «includerà un sample di una canzone di Kelis». Nello specifico, Get Along With You, contenuto nell’album di debutto del 1999 Kaleidoscope.

Kelis ha commentato subito il post in questione. «Sono sconvolta anche io perché il livello di mancanza di rispetto e di totale ignoranza delle tre parti coinvolte è allucinante. – scrive – Ho saputo di questa cosa come l’hanno saputo tutti gli altri. Niente è mai come sembra, alcune persone di questo business non hanno né anima né integrità e prendono in giro tutti». E, al commento di un utente («Una collaborazione di cui il mondo ha bisogno»), Kelis ha risposto: «Non è una collaborazione, ma un furto».

Nel mirino di Kelis, oltre a Beyoncé, ci sono soprattutto i produttori Pharrell Williams e Chad Hugo. In due video pubblicati sempre su Instagram, Kelis ha infatti voluto dire la propria in modo più approfondito. «Ho il diritto di essere frustrata. – dice l’artista – Nessuno ha avuto la decenza di chiamarmi e dire Ehi, vorremmo usare il tuo brano. E so che è stato fatto di proposito».

«Il problema vero – aggiunge Kelis – è che siamo due donne, siamo artisti di colore in questa industria. Non siamo tante. Ci incontriamo, ci conosciamo, abbiamo amici in comune. Non è difficile. Poteva contattarmi, no?». «La verità – conclude poi in un secondo video – è che tutto questo empowerment femminile conta solo se lo metti in pratica. Non vale parlarne e basta».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kelis (@kelis)