È ufficiale: nasce Capitol Records Italy

Nasce Capitol Records Italy: Universal Music Italy e Capitol Records aprono una nuova sede operativa in Italia.
- - Ultimo aggiornamento
È ufficiale: nasce Capitol Records Italy

L’iconica etichetta di Los Angeles Capitol Records si associa al team di Polydor Italy, guidato da Daniele Menci, per il lancio italiano del prestigioso marchio. Los Angeles Capitol Records fa parte di Universal Music Group, leader mondiale nell’intrattenimento musicale.

«Polydor è una delle etichette più in crescita in questo momento, forte di un team consolidato e di una nuova leadership che ha portato ulteriore creatività ed energia. – dichiara Alessandro Massara, President & CEO, UMI – Questi fattori, uniti ai numeri indiscutibili di questi ultimi mesi, hanno convinto sia Los Angeles che me che questa era la giusta struttura per Capitol Records Italy».

Polydor è attualmente al numero uno nella top 50 singoli di Spotify con BABY GODDAMN di Tananai. Ufficialmente, il 31 marzo cambia dunque il nome in Capitol Records Italy. Il team sarà al fianco di artisti, manager e produttori per aiutarli a esprimere al meglio il proprio talento e la propria visione artistica. Gli artisti già parte del roster di Polydor continueranno a lavorare con la nuova etichetta per amplificare e sviluppare le proprie carriere. Capitol Records Italy avrà come obiettivo strategico quello di firmare gli artisti più promettenti per il mercato italiano e internazionale. Collaborando ovviamente a stretto contatto coi colleghi di Los Angeles.

Capitol Records Italy, le parole di Michelle Jubelirer e Daniele Menci

«Siamo entusiasti di portare il marchio Capitol Records ufficialmente in Italia. – dice Michelle Jubelirer, Chair and CEO, Capitol Music Group – Con executives di talento come Alessandro Massara e Daniele Menci alla guida della compagnia, sono sicura che l’Italia diventerà un asset ancora più importante nella strategia globale di Capitol Music Group».

«In questi pochi mesi alla guida di Polydor ho trovato grandi artisti, un team strepitoso e un’azienda (Universal Music Italia) in grado di rendere possibile qualsiasi obiettivo. – aggiunge Daniele Menci, Capitol Records Director, UMI – Costruire un ponte tra Milano e Hollywood e portare in Italia l’etichetta più iconica dell’industria musicale è, credo, la sfida più eccitante della mia carriera nell’industria musicale. Rappresentare Capitol Records ci spinge con grande forza verso il futuro».