Marco Mengoni annuncia la trilogia ‘Materia’, il 3 dicembre esce ‘Materia (Terra)’

Marco Mengoni ha annunciato sui social la nuova trilogia 'Materia'. Ma è anche il giorno del video di 'Cambia un uomo'.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È Materia (Terra) il titolo del nuovo album di Marco Mengoni, disponibile da venerdì 3 dicembre per Epic Records Italy/Sony Music Italy. Materia (Terra) è l’inizio del progetto musicale Materia, un percorso in tre album per mostrare le tre anime differenti (ma complementari) che uniscono le origini musicali di Mengoni e le sue ricerche sonore.

LEGGI ANCHE: ‘Cambia un uomo’, il nuovo singolo di Marco Mengoni: il testo della canzone

Materia (Terra) è il primo di questi tre album e parte dalle sue radici, da quel passato che lo ha reso la persona che è oggi. Un contatto – umano e musicale – che passa attraverso i suoi ricordi e ascolti, che racconta l’anima di un cantautore che riesce a mettersi a nudo attraverso le sue canzoni. Un album suonato, in cui gli strumenti diventano protagonisti, che racconta una ricerca musicale che parte dai suoi primi ascolti, in una sperimentazione sonora che li trasforma in contemporaneità.

Materia Terra

Materia (Terra), 11 tracce e due featuring

Il progetto si sviluppa lungo 11 tracce (13 nella versione CD), svelate oggi sui social del cantautore. La tracklist si apre con il singolo attualmente in rotazione Cambia un uomo e, tra i brani, include anche due feat. Il meno possibile con Gazzelle, che torna a collaborare con Marco dopo aver firmato Calci e pugni, e Mi fiderò con Madame.

Materia (Terra) sarà disponibile in digitale e in formato CD, ancora una volta con un packaging 100% plastic free. Sarà inoltre disponibile in tre versioni vinile: Materia (Terra) – LP Gold Metallic, Materia (Terra) – LP Black 180gr e Materia (Terra) – LP Purple (versione autografata, disponibile solo su Amazon.it).

Il videoclip di Cambia un Uomo

Mengoni Materia Terra

Il videoclip ufficiale di Cambia un Uomo, disponibile da oggi e diretto da Roberto Ortu, segue questa stessa tensione emotiva e costruisce una narrazione intima e al contempo in continua evoluzione. Dall’immersione iniziale nei ricordi d’infanzia di Marco ai tanti personaggi che appaiono all’esterno della teca in cui Mengoni si trova rinchiuso. Dall’uomo a cavallo che galoppa attorno alla teca e che Marco segue con lo sguardo e che racconta di una connessione profonda. È, infatti, il padre del cantautore, il cavaliere che si muove sempre in prossimità di Marco in un moto quasi protettivo, seppur fisicamente separato dal vetro.

Un percorso che parla di origini e di evoluzione, anche attraverso i movimenti della terra che si alza. Un bambino che gioca, un’anziana eclettica suonatrice di basso, un ballerino e ancora un predicatore. Fino alla catarsi finale con Marco, ora fuori dalla teca, sovrastato da una cascata di terra che, muovendosi al contrario, parla di libertà e rinascita. Il perdono, che arriva alla fine del percorso e del video, prende le fattezze di una danza collettiva e liberatoria.

Materia (Terra), la tracklist

01 Cambia Un Uomo
02 Una Canzone Triste
03 Il Meno Possibile (feat. Gazzelle)
04 In Due Minuti
05 Mi Fiderò (feat. Madame)
06 Ma Stasera
07 Appunto 1. 23-01-2021
08 Proibito
09 Appunto 2. 14-05-2021
10 Luce
11 Un Fiore Contro Il Diluvio
12 Il Meno Possibile
13 Mi Fiderò