Y-40, il teatro subacqueo più profondo al mondo. Manuela Ronchi: «Creiamo opere d’arte»

La Y-40 è una piscina, ma per Manuela Ronchi è subito apparso come un magnifico e inedito teatro sott'acqua.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si trova a Montegrotto Terme (PD) la piscina termale più profonda del mondo, che – grazie al suo tunnel sotterraneo sospeso – diventa un teatro subacqueo in cui l’acqua non è solo scenografia, ma sostanza. Ce lo racconta Manuela Ronchi, che ha fondato il brand Y-40 in ACTION, che affiancherà il team di Y-40 nella gestione delle attività di comunicazione e nella strategia di consolidamento della propria brand identity.

«Y-40 è una piscina profonda 40 metri, ma non l’ho mai vista come una location. – ci dice Manuela – Per me è un teatro sott’acqua. Ho pensato di contaminare le persone. L’acqua è un elemento meraviglioso che ti fa vedere il mondo in maniera diversa».

LEGGI ANCHE: Dada Li e l’arte della forma dell’acqua: «Il mondo sott’acqua ha cambiato la mia vita»

L’incontro di Manuela con la Y-40 è stato del resto fortuito. Eppure, è bastata una visita per comprendere le potenzialità della struttura.

«Mike Maric, esperto di respiro, mi ha presentato un giorno Y-40. Ho visto i dj set, le sfilate di moda, gli eventi sott’acqua. E ho capito che la sinergia tra eccellenze porta a risultati straordinari» spiega Manuela Ronchi.

«Quando ho visto tutto questo mi son detta di non proporre una location. – conclude – Volevo comunicare ai creativi che questo è un luogo dove alcune eccellenze si incontrano. Abbiamo creato un brand, Y-40 in ACTION. Non teniamo questa meraviglia per noi, ma creiamo opere d’arte».