Torna ‘CCN’, Michela Giraud: «Quest’anno ho svaccato»

Torna 'CCN – Comedy Central News', condotto da Michela Giraud per il secondo anno consecutivo. Tutte le novità.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Michela Giraud torna alla conduzione di CCN per il secondo anno consecutivo. Se nella prima edizione – raccogliendo il testimone di Saverio Tommaso – Michela aveva dovuto prendere le misure, in questa nuova stagione di CCN – Comedy Central News, le briglie sembrano essere decisamente più sciolte.

«L’anno scorso per me era la prima volta e prendevo in mano le redini del format di Saverio. – dice Michela – Invece quest’anno ho svaccato. Ed è una linea che sarà percorsa in due programmi perché ho cercato di rendere il format più mio. Farò i monologhi e starò in piedi. Vorrei abbattere la quarta parete di finzione del mondo televisivo».

LEGGI ANCHE: Katia Follesa, Michela Giraud e Luca Ravenna: «Lol, l’esperienza più difficile di sempre»

Da un lato CCN e dall’altro il Salotto, confermato anche per il 2021.

«CCN e Il Salotto non sono solo due programmi, ma anche delle grandissime opportunità di scrittura e di creatività. Mai come quest’anno i due format si sono fusi insieme in quello che più che un lavoro è stato un enorme divertimento e speriamo che tutto questo si riesca a trasmettere anche a casa».

Michela Giraud

Michela Giraud, gli ospiti di CCN e del Salotto: si parte con Roberto Saviano

CCN – Il Salotto con Michela Giraud va in onda al termine di CCN. È uno spazio più intimo dove Michela inviterà gli artisti a confidarsi, ma non solo. Gli ospiti infatti saranno sottoposti ai giochi più disparati come la recita di copioni famosi, cambiare i finali dei film, improvvisare canzoni straniere tradotte in italiano. Entreranno nel salotto di Michela Giacomo Ferrara, Lillo Petrolo, Ghemon e Galeffi. E ancora Willie Peyote, Gianmarco Saurino e Pierpaolo SpollonMargherita Vicario e il giovane cantante Wrongonyou.

Saranno, invece, presenza fissa come panelist del programma i comici Tommaso Faoro, Sandro Canori, Guia Scognamiglio, Gabriele Antinori, Daniele Gattano e Momoka Banana, mentre a Stefano Rapone sarà affidata per il secondo anno la Posta del Cuore e vedremo Paolo Camilli tentare disperatamente di diventare uno showman.

L’ospite della prima puntata sarà Roberto Saviano e poi, a seguire in ordine di puntata, Colapesce e Di Martino, Paola Barale, Enrico Vanzina, i Coma_Cose, Marco Santin e Giorgio Gherarducci della Gialappa’s Band, Brunori Sas, Fabio Balsamo e Fru del collettivo comico The Jackal e Pintus.

«L’anno scorso strizzavamo l’occhio alla attualità. Ora ci abbiamo messo dentro le mani proprio. Sono tutti inca**ati neri e innervositi. – dice Michela – Non potevamo far finta di stare in un mondo in cui tutti fanno finta di stare bene. Stanno tutti malissimo e noi vogliamo parlare di questa isteria, è sempre difficile stare al passo».

CCN, il cast dei comici

Ad affiancare gli ospiti, in ogni puntata di CCN, spazio anche ad un cast di comici imperdibili: Edoardo Ferrario, comico e imitatore e volto conosciuto per i telespettatori del canale con la sua partecipazione a Stand up Comedy e alle passate stagioni di CCN, sarà la special guest della prima puntata, Daniele Fabbri, comico, sceneggiatore e fumettista italiano nei panni inediti del femministo, Guia Scognamiglio, attrice e autrice parte del mitico trio in rosa Sbratz, pronta a dare i suoi sarcastici consigli glamour e Le Coliche, il duo comico formato da Fabrizio e Claudio Colica, seguitissimo su YouTube. E ancora: l’autore e speaker radiofonico Riccardo Cotumaccio e il comico, autore e speaker radiofonico Carmine Del Grosso.

Michela avrà inoltre una rubrica tutta sua: Michela in Milan, parodia della nota serie televisiva che vedrà anche il coinvolgimento de Le Coliche e degli stand up comedian Davide Calgaro e Laura Formenti. Chi meglio di lei può prendere di mira tutti i difetti e gli stereotipi dei romani e dei milanesi senza essere assolutamente di parte…o forse sì? Una verità è certa: la cosa più bella di Milano è il treno per tornare a Roma!