Baby K e Chiara Ferragni, ‘Non mi basta più’: «Un’estate spensierata»

Da uno spot alla hit ‘Non mi basta più’ fino al videoclip: l’estate di Baby K e Chiara Ferragni sotto il segno del girl power.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Girato tra un hangar di Milano Linate, la pista dell’aeroporto e un jet extra lusso, il videoclip di ‘Non mi basta più’ è volato subito al secondo posto nelle tendenze di YouTube. Protagonista la biondissima coppia formata da Baby K e Chiara Ferragni, insieme anche nello spot da cui è nata la collaborazione per il fresco brano estivo.

“È stato super emozionante – dice l’imprenditrice digitale da anni volto per il brand Pantene – Io ho sempre sognato guardando i video musicali. Il primo giorno abbiamo scattato in studio e poi, a distanza di una decina di giorni causa maltempo, abbiamo girato a Linate. È stato bellissimo, una mega produzione con una bellissima energia. Ho imparato in quell’occasione anche la coreografia per la challenge.”

Da subito ho sentito una grande sintonia e sono fiera del videoclip montato. Anzi, sono gasata (Chiara Ferragni)

E l’entusiasmo della Ferragni, al duo mini debutto musicale, è pienamente condiviso da Baby K. “Siamo in una fase di rinascita ma mi è servita l’immaginazione per scrivere di un’estate spensierata – spiega la cantante in merito al singolo e allo spot – È stata una nuova avventura, una bella sfida.

LEGGI ANCHE: Luna Melis, tra musica e libri: «Ho deciso di prendermi cura di me»

Ho sentito miei i valori della campagna quindi mi sono buttata nella canzone immaginando la libertà che vogliamo tutti dopo un periodo difficile per poterci esprimere come vogliamo. – continua Baby k – Inoltre, sapere che ci sarebbe stata anche Chiara mi ha dato un pizzico di girl power in più per questo pezzo.”

La rima KenPantene? Mi è venuta pensando a una situazione estiva in cui vedi uno che ti sta sempre in testa, proprio come fosse uno shampoo. (Baby K)

Proprio la forza femminile trova in Chiara Ferragni e Baby k l’espressione forse più iconica e certo contemporanea. “Nel mio percorso personale e nella carriera c’è sempre stato uno step successivo – spiega la cantante – a mano a mano mi si sono schiarite le idee a ogni traguardo.

E questo aiuta l’autostima ma non solo, ogni passo in più è sempre un miglioramento. Ora vorrei capire fino a dove posso arrivare: ho raggiunto traguardi importanti e ne vorrei sempre più. Per questo, crederci è importante.”

“C’è molto da ammirare in Chiara – continua Baby K – la conosciamo tutti, ma non personalmente e io avevo quasi timore e curiosità. È sicura di se senza farlo pesare agli altri ed è spontanea, solare. Posso e devo imparare da lei un ulteriore savoir fair nei numeri.. Io sono pignola però più creativamente, lei mi deve dare appunti sul business!”

Sul set dello spot sembrava quasi un video musicale, mi ha ricordato Roma-Bangkok: trasmetteva  una buona vibe naturale.  (Baby K)

È stato bello lavorare con un’altra ragazza che stimo come Claudia. – dice dal canto suo la Ferragni – Ne è uscito qualcosa di vincente e sul set c’erano buone vibes . Noi non ci conoscevamo prima, ci siamo incontrate il giorno prima delle riprese e poi sul set… Mi sono travata subito in sintonia con lei ed era strano non potersi stringere la mano e abbracciarci per le normative. È stato tutto positivo e divertente, subito dopo il lockdown.”

Per me è stato un mini debutto musicale: non sapendo cantare, ma volendo prendere parte al brano, ho chiesto delle parti in cui poter parlare. In studio Baby K mi ha messo subito a mio agio: è stata una bella storia e ho bei ricordi di quel pomeriggio (Chiara Ferragni)

“Mi sono interfacciata con una bellissima persona e con una grande artista. Quello musicale è un mondo conosco un po’ tramite mio marito ma non conosco tante figure femminili – conclude l’influencer – Claudia mi ha insegnato tanto. E supportarsi a vicenda tra donne è bellissimo, dovrebbe succedere più spesso.”

Foto da Ufficio Stampa RED COMMUNICATIONS