Elodie ieri e oggi: «Meno disciplina e più spensieratezza»

Il palco del Festival di Sanremo lo ha calcato, ma ora Elodie lo vive in maniera più consapevole e spensierata con la sua ‘Andromeda’. La nostra intervista.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È una Elodie a fuoco, decisa ma non priva di insicurezze, e soprattutto consapevole di chi vuole essere, sul palco e nella vita. Se l’artista, che molti hanno conosciuto ad Amici prima e sul palco di Sanremo 2017 poi, si era fatta apprezzare per il rigore e il metodo con cui viveva la musica, ecco oggi a quell’impostazione disciplinata Elodie aggiunge una maggiore dose di spensieratezza.

Pronta per tornare al festival, la cantante ci parla di uno spirito più consapevole maturato in questi ultimi anni che forse è proprio lo stesso a cui in passato era stato l’impegno “militaresco” del talent a sopperire. “La prima volta in cui sono stata a Sanremo è stata quasi una passeggiata rispetto ad Amici: io nella vita non ho mai avuto tante regole, cosa che invece Amici ha richiesto.

È stata una scuola pazzesca, ma certo mi ha fatto arrivare a quel festival con un certo senso di pressione. – ci racconta Elodie a poche ore dalle prime prove – Questa volta, invece, ci arrivo con più consapevolezza, ma nello stesso tempo più spensieratezza. Prima prova più timore e lo studio mi dava sicurezza, oggi rischio di più ma questa sono io.”

Andromeda è il brano con cui Elodie si presenta all’Ariston e fa parte di un progetto che è una dichiarazione d’identità fin dal titolo, This Is Elodie. “Lo definisco il mio primo vero disco perché mi sono messa più in gioco e ho preso più decisioni.

I primi due album li avevo fatto molto velocemente, quindi ero meno a fuoco; era album embrionali che è giusto che siano stati per una interprete alla ricerca anche degli autori giusti.

Dei settanta brani registrati, la tracklist definitiva chiude a quota sedici: “Tutto è partito da Nero Bali, due anni fa, che ha aperto un percorso più moderno e attuale, che è come mi sento io. Non per questo ho rinunciato a quello che ero stata fino a quel momento, tant’è vero ci sono due ballad in chiusura dell’album. Per il resto c’è davvero di tutto.”

LEGGI ANCHE: Elodie a Sanremo 2020 con ‘Andromeda: il testo della canzone

In uscita digitale il 31 gennaio e in formato CD dal 7 febbraio, This Is Elodie comprende una bella carrellata di featuring che non fanno perdere coerenza al lavoro nel suo complesso e che, al contrario, fanno ben capire la direzione percorsa dalla cantante. Che a ogni nota pare ripeterci: eccomi, questa è Elodie.

Foto da Ufficio Stampa Words For You