Sanremo: ecco chi ha vinto il Festival negli ultimi dieci anni

Per prepararci all’appuntamento che da settant’anni catalizza il pubblico, ricordiamo chi ha vinto il Festival di Sanremo nell’ultimo decennio.
-
loading

Il Festival di Sanremo compie settant’anni e nel corso della sua storia ha incoronato alcune delle voci più importanti di sempre. Ma ci sono state anche meteore, vittore discusse, clamori e scandali che nulla hanno avuto a che fare con le canzoni.

Facendo un breve salto indietro e guardando al decennio appena trascorso, il palco dell’Ariston ha visto sfilare artisti che hanno fatto risuonare il teatro con le loro note.Era esattamente il 20 febbraio 2010 quando Valerio Scanu conquistava la vittoria con il brano Per tutte le volte che… (quello, per intenderci, di tutti i modi, luoghi e laghi).

Il cantante avrebbe ceduto poi il testimone l’anno successivo a un ben più navigato cantautore come Roberto Vecchioni, vincitore del Festival di Sanremo 2011con Chiamami ancora amore. E, ancora, nel 2012 sul gradino più alto del podio salì Emma Marrone che alla kermesse portava Non è l’inferno. Proprio quest’anno, invece, Amadeus ne ha annunciato la presenza in qualità di ospite con il cast del film di Gabriele Muccino Gli anni più belli.

Il 2013 invece fu l’anno del riscatto di Marco Mengoni con L’essenziale; l’artista, infatti, era arrivato terzo nel 2010 dopo il criticatissimo trio formato da Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici che si piazzò secondo. Nel 2014 poi fu Controvento di Arisa a ricevere la palma sanremese seguita da Il Volo, acclamato vincitore del Festival 2015 con Grande amore.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020: da Michele Bravi a The Kolors, i grandi esclusi da Amadeus

E la carrellata continua con gli Stadio guidati da Gaetano Curreri che nel 2016 vinsero con Un giorno mi dirai. Il 2017 incoronò, poi, Francesco Gabbani – che torna a Sanremo in questo 2020 –: il pezzo divenne subito una hit che volò dritta dritta all’Eurovision. Impossibile non ricordare Occidentali’s karma (e pure la scimmia che balla).

 Veniamo, infine, alle edizione degli ultimi due anni: Ermal Meta e Fabrizio Moro vincevano nel 2018 con Non mi avete fatto niente, superando anche l’accusa di plagio che portò non pochi grattacapi alla stessa Rai. Ed eccoci a Soldi di Mahmood, canzone anche in questo caso molto chiacchierata nella settimana della kermesse e che è diventata una hit da milioni di streaming nel mondo.

In Liguria è tutto pronto, la prima conferenza stampa ha iniziato a svelare un po’ degli ingredienti del prossimo Festival e il conto alla rovescia è già iniziato. Pronti?

Foto Kikapress