Elodie al debutto sul set di ‘Ti mangio il cuore’: le prime immagini

Sono iniziate in Puglia le riprese del film ‘Ti mangio il cuore’ che segna l’esordio cinematografico di Elodie che veste i panni della protagonista.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Mentre il suo ultimo singolo Vertigine raggiunge la vetta dell’airplay radiofonico, Elodie è impegnata sul suo primo set per il cinema. Sono iniziate, infatti, le riprese del film Ti mangio il cuore con la regia di Pippo Mezzapesa. Il lungometraggio segna il debutto dell’artista sul grande schermo nei panni della protagonista affiancata da Francesco Patané.

Girata in bianco e nero, la pellicola è ambientata in Puglia dove Elodie e il resto del cast saranno al lavoro nelle prossime otto settimane. Proprio in occasione del primo ciak sono state diffuse le prime due immagini ufficiali che ritraggono la cantante insieme al regista e sceneggiatore.

LEGGI ANCHE: ‘Cambia un uomo’, il nuovo singolo di Marco Mengoni

“Ti mangio il cuore contiene materia ad alta temperatura”, afferma Mezzapesa. “Amore, morte, criminalità, riti e impossibile redenzione in un meridione oscuro e misterioso. Tutti elementi magnetici che ho deciso di raccontare in bianco e nero, perché da subito ho sentito che erano questi i colori di una storia contemporanea, eppure così profondamente ancestrale nei sentimenti, negli atti, nelle sentenze”.

La storia, prodotta da Indigo Film con Rai Cinema con il supporto logistico di Apulia Film Commission, è tratta dall’omonimo libro-inchiesta di Carlo Bonini e Giuliano Foschini (Feltrinelli). È un gangster movie che contiene una tragica storia d’amore, quella tra Andrea e Marilena. L’altopiano del Gargano diventa, così, un paesaggio da far-west in cui prende vita la relazione fra i giovani di due famiglie rivali.

LEGGI ANCHE: Ghali, a sorpresa presenta ‘Wallah’ al McDonald’s di Milano

Accanto ai protagonisti Elodie e Francesco Patané nel cast anche Lidia Vitale, Francesco Di Leva,  Tommaso Ragno, Giovanni Trombetta, Letizia Cartolaro, Michele Placido e Brenno Placido. La sceneggiatura, inoltre, è firmata da Antonella Gaeta, Pippo Mezzapesa e Davide Serino mentre la fotografia è di Michele D’Attanasio. Scenografia di Daniele Frabetti, costumi di Ursula Patzak e montaggio di Giogiò Franchini.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Elodie (@elodie)

Foto di Sara Sabatino da Ufficio Stampa Fosforo Press