Trent Reznor e Atticus Ross firmano la colonna sonora del film Disney Pixar ‘Soul’

'Soul' arriverà sulla piattaforma Disney+ a Dicembre. Il film vede per la prima volta Trent Reznor e Atticus Ross collaborare con la Pixar.
-
loading

La Festa del Cinema di Roma 2020 ha preso il via, e ad aprire le danze in sala è stato l’atteso film della Disney Pixar ‘Soul’, diretto dal premio Oscar Pete Docter.

Trent Reznor e Atticus Ross firmano la colonna sonora del film Disney Pixar ‘Soul’

Leggi anche:– Stardust, il film che racconta la nascita di Ziggy Stardust non convince

Qual è il senso della vita? C’è uno scopo per cui veniamo sulla Terra? Queste sono le domande che si pone e ci pone ‘Soul’. E lo fa con la consueta e mai banale delicatezza propria dei film Disney Pixar. La storia è quella di Joe Gardner, musicista jazz che in attesa della sua grande occasione, fa l’insegnante in una scuola di New York. Quand’ecco che l’opportunità tanto attesa arriva: suonare in uno dei più famosi locali jazz. Ma un passo falso lo proietterà in un luogo fantastico dove le anime nuove ricevono la loro personalità, le caratteristiche e gli interessi, prima di essere inviate sulla Terra. Joe vuole riprendersi la propria vita e per farlo, si alleerà con 22 una giovane anima che non ne vuol sapere di iniziare la sua vita: cosa ci sarà mai di tanto affascinante nell’esperienza umana? Inizia così il viaggio che risponderà alle domande che attanagliano tutti noi.

Ma come nasce l’idea del film?

“Forse da una crisi di mezza età. – racconta Pete Docter durante la conferenza stampa virtuale – Io mi sono innamorato dell’animazione all’età di otto anni, è diventata un’ossessione, ma solo dopo Inside Out mi sono ritenuto pienamente soddisfatto del risultato ottenuto. Tutti ci ripetiamo di dover inseguire fino in fondo le nostre passioni; Soul dice che per certi versi è così, ma che la vita è anche più complessa. So che sembra assurdo trattare temi del genere in un film per famiglie, ma la Pixar ci offre la possibilità di farlo in maniera divertente.”

Il coinvolgimento del leader dei NIN e del loro produttore

Meraviglia stupore e pura poesia per questa nuova pellicola, che sorprende anche per la colonna sonora affidata a Trent Reznor e Atticus Ross. Una scelta che non ci si aspetta per un film Disney: il tuo ci ha abituati ad un mondo sonoro più scuro e cupo.

“E’ stato propio questo il punto – ci risponde il regista quando in conferenza gli chiediamo come sia nato il loro coinvolgimento nel progetto – Era una scelta così poco ovvia che ci ha spinto a tentare qualcosa di diverso, che ci ha fatto uscire dalla nostra comfort zone. Non solo per noi della Pixar, ma anche per Trent e Atticus.”

Una proposta arrivata da Pete e che ha immediatamente affascinato Kemp Powers (co-regista del film).

“Ho capito che questo film stava prendendo una direzione più cupa e adulta – ha risposto Kemp – e mi è piaciuta l’idea di esplorare sonorità diverse da quelle che si ascoltano di solito nei film Pixar”.

Una scelta che ha portato Trent Reznor e Atticus Ross a lavorare in modo diverso. La collaborazione tra loro e Docter e Kemp è stata una sorta di jam session.

“Non hanno lavorato visionando il film completo – ha proseguito Powers – ci hanno mandato dei campioni di musica fin dall’inizio della lavorazione. E’ stato un po’ come suonare il jazz, basato molto sull’improvvisazione”.

Il film arriverà intorno a Natale sulla piattaforma streaming di Disney+, anche se Docter non esclude che possa arrivare anche nelle sale cinematografiche.

“Tutto dipende dall’emergenza globale – ha spiegato il regista – vogliamo che la gente sia al sicuro. Noi abbiamo lavorato su ogni elemento del film pensando al grande schermo, e speriamo che qualcuno potrà vedere il film anche lì”.

Crediti foto@Ufficio Stampa Fondazione Cinema per Roma