Machine Gun Kelly, il documentario su Disney+ dal 27 giugno

Si intitola ‘Machine Gun Kelly’s Life in Pink’ il documentario originale dedicato all’artista: svelati key art e trailer ufficiali.
- - Ultimo aggiornamento
loading

È in uscita su Disney+ (casa dedicata allo streaming di film e spettacoli Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic) il documentario originale Machine Gun Kelly’s Life in Pink. Al debutto in Italia il 27 giugno, all’interno di Star, il titolo racconta il percorso di alti e bassi che la star della musica d’oltreoceano ha vissuto. Musica e vita privata si incrociano, così, in maniera inestricabile per un confronto costante pieno di ostacoli.

La narrazione tocca temi come la fama, il successo, ma anche la paternità e le relazioni oltre, ovviamente, alla lavorazione dei suoi dischi. Dall’album Tickets to My Downfall (Disco di Platino), arrivato in vetta alla classifica degli album più venduti di Billboard, fino al più recente progetto in studio Mainstream Sellout.

Machine Gun Kelly Key Art
Key Art da Ufficio Stampa Disney+

LEGGI ANCHE : – Le Sugababes sono tornate: le date del tour nel Regno Unito

Il documentario, promette Disney+ che ne ha svelato trailer e key art ufficiali, offre un accesso senza filtri al caotico mondo di Machine Gun Kelly. La direzione è affidata a Sam Cahill, mentre Colson Baker, Stephen Astephen, Andre Cisco, Ashleigh Veverka, John Janick e Sean “Diddy” Combs sono gli executive producer. Il documentario è prodotto anche da Sam Cahill. 

Disney+ conferma, poi, l’attenzione per la tutela del pubblico più giovane grazie a un efficace sistema di parental control. Oltre al “Profilo Bambini” già presente sulla piattaforma, gli abbonati possono impostare dei limiti di accesso ai contenuti per un pubblico più adulto e creare profili con accesso tramite PIN, per garantire massima tranquillità ai genitori.

Foto Kikapress