Britney Spears, 40 anni e favolosamente libera

Il 2 dicembre la popstar spegne 40 candeline. Si tratta del primo compleanno da quando è terminato l'incubo della conservatorship
- - Ultimo aggiornamento
loading

Britney Spears compie 40 anni. La Lolita del pop che fece irruzione nel mondo dello spettacolo vestita da scolaretta oggi è una donna che entra nei famigerati “-anta”. Questo vuol dire che la nostra giovinezza è ufficialmente finita, ma al tempo stesso è l’inizio di un nuovo capitolo per la popstar. Già, perché Brit ha la fortuna di tagliare questo importante traguardo come donna libera, dopo che lo scorso 12 novembre è stata posta fine alla conservatorship che teneva imprigionata la sua persona fisica e il suo patrimonio.

LEGGI ANCHE: Da #FreeBritney al documentario ‘Framing Britney Spears’

La fine della conservatorship

La vicenda è ampiamente nota. Dopo il tracollo emotivo seguito al divorzio da Kevin Federline, il padre di Britney Spears, Jamie, entra in gioco come tutore legale controllando di fatto la figlia attraverso il controverso strumento legale della conservatorship. In soldoni: la cantante viene considerata non in grado di badare a se stessa quindi si vede privata della possibilità di prendere decisioni che riguardano la sua carriera, la sua vita privata e la gestione delle finanze. A quanto pare, però, è perfettamente in grado di lavorare, tanto che continua a registrare dischi e a esibirsi in giro per il mondo. Una situazione assurda che dopo 13 anni giunge al termine quando la Corte superiore di Los Angeles annulla la tutela. Britney ha vinto, Britney è di nuovo libera.

L’amore dei fan e del fidanzato Sam Asghari

Al suo fianco in questa estenuante guerra contro il padre ci sono sempre stati i fan. Anzi è grazie a loro se la vicenda legale, insabbiata per anni, è emersa. Poco alla volta la voce dei sostenitori di Britney Spears si è fatta sentire sempre più forte e il movimento #FreeBritney è diventato uno tsunami capace di attirare l’attenzione mediatica di tutto il mondo. Non è esagerato dire che il più bel regalo di compleanno gliel’abbiano fatto loro restituendole la dignità di donna che può decidere da sola della propria vita.

I fan, dicevamo, ma anche il fidanzato Sam Asghari, conosciuto nel 2016 sul set del video di Slumber Party e da allora sua dolce metà. A quanto pare i due sarebbero in odore di matrimonio, e nel frattempo si godono la loro storia anche fuori dalle mura domestiche. Sui social documentano la fuga d’amore per la prima volta “out of the country” come scrive Britney Spears su Instagram. Lui la sorprende con una bellissima torta a forma di “B”, rose rosse e, verso sera, dei grandiosi fuochi d’artificio. A favore di camera si scambiano un bacio mentre la mano di Sam in modo un po’ coatto si piazza sul fondoschiena della sua amata e da lì non si schioda. Ma va bene così, Britney è una donna del Sud degli Stati Uniti e non si formalizza.

Il futuro di Britney Spears

Che cosa accadrà ora nella vita della neo quarantenne Britney Spears? Difficile dirlo. Il suo avvocato Matthew Rosengart ha dichiarato che l’eventuale ritorno sulle scene sarà esclusivamente una decisione della diretta interessata. Intanto la popstar ha fatto intendere di avere in programma un’intervista con Oprah Winfrey. Se la cosa dovesse essere vera sarebbe molto probabilmente l’evento televisivo del 2022.

Foto: Kikapress