Premio Anima 2021 per il Teatro a Dominio Pubblico

Il Premio Anima 2021 per il Teatro va a 'Dominio Pubblico - La Città agli Under 25'. L'evento sarà trasmesso in streaming sul canali Anima.
-
Premio Anima 2021 per il Teatro a Dominio Pubblico

Il Premio Anima 2021 per il Teatro va a Dominio Pubblico. Ideato da Anima per il sociale nei valori d’impresa – la non profit promossa da Unindustria e giunto quest’anno alla XX edizione – il Premio sarà trasmesso in diretta streaming sul canali di Anima.

I vincitori – nelle categorie Cinema, Fotografia, Giornalismo, Letteratura, Teatro e Premio Speciale 2021 – saranno premiati da una Giuria, presieduta da Luigi Abete. La giuria è composta da: Giovanni Anversa, Camilla Baresani, Maite Carpio Bulgari, Antonio Calabrò, Angelo Camilli, Innocenzo Cipolletta, Gianluca Comin, Paolo Conti, Silvia De Dominicis, Domenico De Masi, Anselma Dell’Olio, Laura Delli Colli, Isabella Ferretti, Giampaolo Letta, Annamaria Malato, Pepi Marchetti Franchi, Myrta Merlino, Michele Mirabella, Mirella Serri, Carlo Tamburi, Claudia Terracina, Luisa Todini, Marina Valensise. Alla Giuria del Premio Anima partecipano di diritto i rappresentanti delle istituzioni locali: Lorenza Fruci, Assessore alla Crescita culturale di Roma Capitale e Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio con delega alle politiche culturali.

Cambiamento climatico, parità di diritti, future generazioni: sono i temi cruciali di questa edizione.

Premio Anima 2021: Dominio Pubblico premiato per il Teatro

Vincitore per il Teatro del Premio Anima 2021 è Dominio Pubblico – La Città agli Under 25. L’11 ottobre alle 18.00 presso la Terrazza Caffarelli in Campidoglio ritirano il premio il Direttore artistico Tiziano Panici e Fabio Morgan.

Dominio Pubblico (DP) è un progetto di audience development e community engagement rivolto a ragazzi e ragazze Under 25. L’obiettivo è sperimentarsi in un percorso da spettatori attivi, finalizzato alla produzione, promozione e organizzazione del festival multidisciplinare Dominio Pubblico – La Città agli Under 25. Il Festival giungerà nell’estate del 2022 alla sua nona edizione. Il progetto nasce nel 2013 dall’incontro delle direzioni artistiche di Teatro Argot Studio e Teatro dell’Orologio, due storici spazi off romani. Il tutto grazie alla collaborazione con il drammaturgo e regista Luca Ricci, direttore di due dei più importanti progetti di community engagement. Oggi il progetto può contare su una comunità di oltre 800 ragazzi formatasi attraverso gli anni.

Va detto che in otto anni il Festival di Dominio Pubblico è stato in grado di programmare per ogni edizione oltre 30 eventi. Ogni anno inoltre vengono programmati al festival oltre 100 giovani artisti, che spesso affrontano il pubblico per la prima volta. Il festival ha registrato negli ultimi anni una media di 5.000 presenze. Dominio Pubblico è anche promotore della rete nazionale Risonanze – Network per la diffusione e tutela del Teatro Under 30, per cui si impegna a programmare gli spettacoli segnalati dalla vetrina Generazione Risonanze e dal Premio Cantiere Risonanze.