Global Citizen Live, 24 ore per salvare il mondo con i più grandi artisti della terra

Global Citizen Live, 25 e 26 settembre Billie Eilish, Coldplay, Metallica, Stevie Wonder, Elton John, i Maneskin e tantissimi altri insieme per salvare la terra.
- - Ultimo aggiornamento
Global Citizen Live, 24 ore per salvare il mondo con i più grandi artisti della terra

Ogni generazione ha il suo mega evento e qui ogni numero e barriera è stata travolta dal Global Citizen Live, il concerto organizzato per salvare il pianeta. Tantissimi gli ospiti, una raccolta cross generazionale che consente un po’ a tutti di sentirsi rappresentati. Billie Eilish, Coldplay, Metallica, Stevie Wonder, Elton John e i Måneskin campioni nazionali, amati in un tutto il mondo e forse, ma guarda un po’, un po’ meno nel nostro paese. Na maratona globale indiretta su YouTube. Lagos, Rio de Janeiro, New York City, Paris, Londra, Seoul, Los Angeles, Mumbai e Sydney, l’obiettivo una mega raccolta a favore del clima alla faccia di tanti discorsi real politic che immancabilmente si sentono dai banchi delle nostre istituzioni, l’azione è questa, urlare a tutti che c’è bisogno di muoversi.

Global Citizen Live 25 16 Settembre

24 ore di concerto Sabato 25 e domenica 26 in diretta globale su Youtube sul canale ufficiale dell’evento. Impossibile rimanere impassibile davanti a questo enorme muro di solidarietà, di  coraggio e consapevolezza spinto principalmente dai nuovi cittadini del mondo. I Måneskin hanno fatto la loro parte. Si sono esibiti a Parigi sotto la Torre Eifel in un set caldissimo trasudante sensualità, liquid feeling, glam rock e tantissima libertà. A questa band non manca nulla sono degli ottimi paladini di una nuova generazione che dal personalismo si sta muovendo verso la consapevolezza del noi. Una band, quattro performer che, concerto dopo concerto, diventano sempre più consapevoli di loro stessi, della loro crescita e dell’incredibile opportunità che gli ha concetto la vita, quella di rappresentare attraverso la loro voce una nuova generazione di pensiero destinata a parlare di vita, ambiente, inclusione, eguaglianza, libertà e, purtroppo, sopravvivenza.

Ecco la loro performance.