‘Music + Talk’ di Spotify e Anchor: come unire tracce musicali e commento

Arriva in Italia la nuova funzione 'Music + Talk' di Spotify e Anchor, che permette di commentare le tracce musicali.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si chiama Music + Talk la nuova funzione di Spotify e Anchor. Una novità per l’Italia – in cui arriva il 18 agosto, come in altri 15 mercati – ma non una novità in toto. Music + Talk è stata infatti sperimentata nel corso del 2020 e tanto è bastato per comprenderne tutte le potenzialità

Si tratta di un nuovo tipo di show ad episodi in cui è possibile unire tracce musicali complete con un commento parlato del creator. La funzione è disponibile per chiunque utilizzi Anchor.

Il concetto non è in realtà così astruso. Come si legge sul blog di Spotify, la funzione «mette insieme musica e contenuti parlati». Un format unico, che consente in un solo show di ascoltare intere canzoni con tanto di commento.

Come funziona Music + Talk di Spotify e Anchor

Music +Talk Desktop

Anchor è una piattaforma di Spotify che consente di realizzare podcast. La funzionalità Music + Talk – inizialmente disponibile in USA, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda –  si allarga oggi ai mercati europei, latino-americani e asiatici.

Con il tool Music, di fatto i creator «possono incorporare canzoni intere dalla libreria di Spotify, di circa 70 milioni di tracce, alle loro creazioni audio parlate». Chi ascolta, può «interagire direttamente con il contenuto attraverso like, salvataggi e condivisioni». Proprio come in una normale playlist.

Nell’ultimo anno, è diventata una delle funzioni più richieste dai podcaster e dagli appassionati di musica di tutto il mondo, che ora saranno in grado di creare i propri show personalizzati Music + Talk attingendo dagli oltre 70 milioni di brani disponibili su Spotify. Di questa nuova funzione beneficeranno anche gli artisti, che riceveranno delle royalties per i brani riprodotti all’interno degli show Music + Talk.