‘McCartney 3, 2, 1’, Rick Rubin dialoga con Paul McCartney nella docuserie Star Original

Arriverà su Disney+ il 25 agosto la docuserie musicale 'McCartney 3, 2, 1'. Sei episodi in cui McCartney dialoga con Rick Rubin.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Arriverà in Italia il 25 agosto come Star Original in esclusiva su Disney+ la docuserie musicale McCartney 3, 2, 1. Sei episodi durante i quali assisteremo all’incontro tra Paul McCartney con il produttore Rick Rubin, in un raro e approfondito faccia a faccia. I due discuteranno del rivoluzionario con i Beatles, dell’emblematico arena rock degli anni ’70 con i Wings e degli oltre 50 anni come artista solista di McCartney.

Da quando ha scritto la sua prima canzone all’età di 14 anni, la carriera di Paul McCartney è stata incredibilmente prolifica e particolarmente influente. Negli anni ’60, McCartney ha cambiato per sempre il mondo con i Beatles. Ma non si è fermato lì e ha continuato a spingersi oltre i confini come artista solista, poi con i Wings, oltre a collaborare con numerosi artisti di fama mondiale.

McCartney 3,2,1

Ha ricevuto 18 Grammy e nel 1997 è stato nominato cavaliere da Sua Maestà la Regina Elisabetta II per i suoi servizi in campo musicale. Il suo album più recente, McCartney III, è stato al n. 1 nelle classifiche ufficiali del Regno Unito e al n. 1 della Billboard Top Album Sales Chart negli Stati Uniti al momento della pubblicazione nel dicembre 2020. McCartney è, tra l’altro, un appassionato filantropo, che sostiene con passione molte cause, tra cui la difesa degli animali e i temi ambientali.

Rick Rubin continua a co-produrre e condurre la serie di podcast Broken Record con Malcolm Gladwell. Ha una partnership attiva con GQ che ruota intorno a una serie di conversazioni approfondite con le personalità più influenti del mondo della musica, da Pharrell Williams a Kendrick Lamar, attorno a ognuna delle quali ospita e crea contenuti editoriali e video. Recentemente ha prodotto il disco con i The Strokes, The New Abnormal, vincitore di un Grammy, che ha ottenuto recensioni entusiastiche.

McCartney 3, 2, 1: la squadra dietro la docuserie

McCartney 3, 2, 1 è diretto dal vincitore dell’Emmy Award Zachary Heinzerling. Gli executive producer sono McCartney, Rubin, Scott Rodger, Peter Berg, Matthew Goldberg, Brandon Carroll, Jeff Pollack, Frank Marshall e Ryan Suffern, mentre Leila Mattimore è co-executive producer. Endeavor Content è la casa di produzione insieme a MPL Communications Inc., Shangri-La, Film 45, Kennedy Marshall e Diamond Docs.

McCartney 3, 2, 1