‘Jerusalema’: la sorpresa dell’estate 2020 è di Master KG, il testo della canzone

Il tormentone a sorpresa dell’estate 2020 è ‘Jerusalema’ di Master KG, che con la sua coreografia ha invaso i social per far ballare tutto il mondo. Ecco il testo della canzone.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Alzi la mano chi ancora non ha almeno sentito il titolo: Jerusalema. Scommettiamo siano in pochissimi. È questo il tormentone a sorpresa che spopola nel cuore dell’estate 2020, grazie anche a una serie di passi coreografati semplici da imitare. A firmare la hit del momento è Master KG, producer e musicista di origini africane, che insieme alla cantante Nomcebo Zikode ha raggiunto numeri record in ogni angolo del mondo.

Nella prima settimana di agosto, il singolo in lingua venda è arrivato in vetta su iTunes in Belgio, Francia, Italia, Lussemburgo e Portogallo. È secondo in Francia, terzo in Svizzera e nella Top50 di diciannove Paesi, dal Sud Africa alla Spagna, dalla Germania alla Namibia.

Non solo: Jerusalema è salita sul podio della chart globale di Shazam (terza posizione) ed è fra le hit più ascoltate su tutte le piattaforme digitali streaming (2,6 milioni di ascolti in un mese solo su Spotify) oltre che nella programmazione radiofonica (Italia compresa).

In tempi di social, a far volare Jerusalema ai vertici delle classifiche è TikTok, dove sono milioni gli utenti che si sbizzarriscono nel ballare sulle note di Master KG. Ed è stato proprio il ballo a fare da volano alla canzone uscita quasi un anno prima rispetto all’esplosione del suo successo globale.

Gerusalemme è la mia casa / guidami, portami con te / non lasciarmi qui
Il mio posto non è qui / il mio Regno non è qui / guidami, portami con te
(fanpage.it)

Jerusalema è stata pubblicata, infatti, nel novembre 2019 ed è una preghiera a Dio, un’invocazione perché sia guida nella nostra vita. Ecco il testo originale.

LEGGI ANCHE: Sony celebra ‘Colpa d’Alfredo’ di Vasco Rossi con un’edizione speciale da collezione

Master KG: il testo di ‘Jerusalema’ feat. Nomcebo Zikode

Nwane t’amos, Nwane t’amos
Master Master KG
Nwane t’amos, Nwane t’amos

Jerusalema, ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana
Jerusalema, ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana

Oluwa burna
I’m not perfect I
Came from ruthless times
As a Juvenile
Ngilondoloze, Zungangishiyi lana

Look into my eyes
See pain and sacrifice
What goes on my mind
Struggling to survive
Ngilondoloze, Zungangishiyi lana

To’n bá ka e mo woro (Woro)
Odi woro si woro (Woro)
Èmi won wá mi ni gboro (Gboro)
Toju korò ju o
Me I no dey jisoro
Na hin you see me solo
Láti koro si gboro
Down to Ikorodu o

Ahhh!

Ngilondoloze, ngilondoloze
Ngilondoloze, zungangishiyi lana
(Nwane t’amos)
Ndawo yami ayikho lana
Mbuso wami awukho lana
Ngilondoloze, zuhambe nami
Ndawo yami ayikho lana
Mbuso wami awukho lana
Ngilondoloze, zuhambe nami

Jerusalema, ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana

Jerusalema, ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana

Oluwaburna
I’m not perfect I
Came from ruthless times
As a Juvenile
Ngilondoloze, Zungangishiyi lana

To’n bá ka e mo woro (Woro)
Odi woro si woro (Woro)
Èmi won wá mi ni gboro (Gboro)
Toju korò ju o
Me I no dey jisoro
Na hin you see me solo
Láti koro si gboro
Down to Ikorodu o

Ahh!

Ngilondoloze, ngilondoloze
Ngilondoloze, zungangishiyi lana
Ngilondoloze, ngilondoloze
Ngilondoloze, zungangishiyi lana

Jerusalema ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana
Jerusalema ikhaya lami
Ngilondoloze, uhambe nami
Zungangishiyi lana Ndawo yami ayikho lana
Mbuso wami awukho lana

Foto da Ufficio Stampa Warner Music Italy