Mika e il messaggio social per Beirut: «Il mio cuore è con il Libano»

L’artista di origini libanesi ha postato un messaggio accorato di vicinanza per la sua Beirut, colpita al cuore da alcune esplosioni devastanti.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Nelle ore più drammatiche per il Libano, colpito nel cuore della sua capitale Beirut da alcune bombe che hanno causato decine di vittime, Mika affida ai social un pensiero per la sua città. L’artista è attualmente impegnato a Roma con le riprese di X Factor Italia, che lo vede tornare in giuria nell’edizione 2020 insieme a Manuel Agnelli e ai debuttanti Emma Marrone e Hell Raton.

Così, lontano dalla sua terrà così martoriata, ha scelto Twitter per esprimere dolore e vicinanza. “Guardando, leggendo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi di Beirut – ha scritto sul proprio profilo a poche ore dalle esplosioni – Ciò che è accaduto, la distruzione, i feriti e le vite perdute toglie il respiro.”

Forse non sappiamo ancora come sia successo ma il danno e la sofferenza sono orribili (Mika)

In un secondo tweet, poi, Mika aggiunge un ricordo personale: “Esattamente in questo giorno, quattro anni fa mi esibivo a Baalbek in Libano. Ho trascorso la mattina riguardando quelle immagini straordinarie. E ho finito la mia giornata vedendo immagini di Beirut oggi che gelano fino al midollo. Il mio cuore è con Beirut e con il Libano.”

LEGGI ANCHE: Mika in concerto a Roma, per il Revelation Tour

Foto di Peter Lindbergh da Ufficio Stampa Universal Music Italia