Kanye West spara a zero sulla moglie Kim Kardashian e la suocera. Cosa sta succedendo?

Post social e comizi deliranti stanno facendo preoccupare Kim Kardashian & Co. per lo stato mentale di Kanye West. Ecco che cosa ha detto di moglie e suocera.
-
loading

Sono parole scioccanti quelle pronunciate da Kanye West, alle prese in queste settimane con i primi comizi per la propria candidatura alla presidenza americana 2020. Però la corsa alla Casa Bianca, in questo caso, non c’entra. Sempre di casa parliamo ma si tratta di quella della sua famiglia, che almeno fino a qualche tempo fa condivideva con la moglie Kim Kardashian e i quattro figli.

Partiamo da un presupposto. Tutto deve essere letto alla luce del disturbo bipolare di cui il rapper soffre, cosa resa nota dallo stesso West in passato. E le sue condizioni di salute sembrano essere peggiorate ultimamente durante il lockdwn, complice forse anche lo stress per gli impegni politici. Così, i comizi al limite del delirio e le dichiarazioni social – pubblicate e poi cancellate – sembrano confermare uno stato mentale alterato.

In questi giorni, per esempio, sul suo profilo Twitter West ha lanciato post di accuse nei confronti di Kim e della suocera Kris Jenner, annunciando di voler chiedere il divorzio. Ha tacciato la moglie di volere il suo male e di aver cercato di farlo ricoverare contro la sua stessa volontà, tenendolo – dice – “in ostaggio”. Da qui anche la decisione di lasciare il tetto coniugale e trasferirsi nel ranch-bunker in Wyoming.

LEGGI ANCHE: Halsey e la campagna #TrueToPleasure: «Esprimersi senza paura»

E se sul web si può eliminare un tweet, le cose vanno anche peggio ai comizi pubblici, dove Kanye West si è mostrato in stato confusionale e con le lacrime agli occhi ricordando l’idea dell’aborto per la piccola North. “È stato un messaggio di Dio a farmi cambiare idea” ha dichiarato davanti a una platea sotto choc tanto quanto lo erano i familiari che seguivano in diretta tv da Los Angeles.

Sono tempi duri, dunque, per la coppia di celebrities che avrebbe trascorso il lockdown separatamente. Una condizione di malessere, insieme causa e conseguenza dei deliri di West, che sta preoccupando non poco il clan Kardashian.

Foto Kikapress