Pink Floyd Legend il 27 agosto all’Auditorium Parco della Musica

Grande spettacolo dedicato all’universo Floydiano con il Pink Floyd Legend Day. Oltre quarant’anni di storia dell’immortale band britannica condensati in due ore di musica, luci e laser con il gruppo italiano che rende il miglior omaggio alla sua musica.
- - Ultimo aggiornamento

Sono già aperte le prevendite per il concerto dei Pink Floyd Legend, inserito nella programmazione di “Auditorium Reloaded”, il 27 agosto 2020 alle ore 21 al Parco della Musica di Roma. I Pink Floyd Legend, oggi riconosciuti da pubblico e critica come il gruppo italiano che rende il miglior omaggio alla musica dei Pink Floyd e che solo negli ultimi tre anni si è esibito davanti a più di 100000 spettatori, celebreranno la più grande giornata dedicata all’universo floydiano.

La band, che avrebbero dovuto esibirsi per i 50 anni di Atom Heart Mother il 18 luglio con coro e orchestra, è stata costretta a rimandare l’esecuzione della suite ad altra data a causa delle disposizioni impartite per l’emergenza Covid-19, ma sarà comunque presente alla Cavea per celebrare la più grande giornata dedicata all’universo floydiano, con il PINK FLOYD LEGEND DAY.

Oltre 40 anni di storia dell’immortale band britannica, condensati in due ore di musica in cui i Pink Floyd Legend si avvarranno di un incredibile disegno luci e laser. Il tutto unito alla fedeltà degli arrangiamenti, all’utilizzo di strumentazione vintage, ai video dell’epoca proiettati sul grande schermo circolare, ai grandi oggetti di scena, ai costumi, per ricreare quel senso di spettacolo totale che solo la band romana, considerata oggi a livello nazionale da pubblico e critica come il miglior tributo alla musica e al live dei Pink Floyd, sa proporre.

Nati nel 2005, i Pink Floyd Legend sono oggi riconosciuti come il gruppo italiano che rende, in ogni  spettacolo, il miglior omaggio alla musica dei Pink Floyd, grazie alla realizzazione di show perfetti, frutto dello studio approfondito delle partiture e dei concerti live che la band inglese ha proposto nel corso degli anni. Da Atom Heart Mother, la celebre suite per orchestra e coro che dal 2012 a oggi ha realizzato il “tutto esaurito” (come al Teatro Olimpico e l’Auditorium della Conciliazione di Roma) al tour italiano di The Dark Side of The Moon , insieme alla straordinaria Durga Mc Broom ( vocalist dei Pink Floyd dal 1987 e per la prima volta su un palco con una band italiana).