Junior V: il nuovo singolo ‘Odore d’incenso’ è su tutte le piattaforme digitali

Dopo le iniziali fascinazioni reggae il cantautore pugliese è pronto per una nuova fase artistica sospesa fra indie folk e raffinato pop internazionale.
-

Odore d’Incenso è il titolo del nuovo singolo di Junior V (aka Vincenzo Stallone) già disponibile in tutte le piattaforme digitali e pubblicato da BunyaRecords. Si tratta di una ballad delicata e intensa, dove il cantautore pugliese cristallizza sentimenti e musicalità che vogliono diventare il biglietto da visita della sua rinnovata dimensione artistica.

Lasciati alle spalle i retaggi dell’universo reggae che avevano caratterizzato la sua adolescenza sonora, ora Vincenzo è pronto per navigare verso una maturità musicale che lo rappresenta appieno e che si colloca fra indie folk e pop internazionale. «Ho scritto questa canzone alle 4 di mattina di un lunedì sera: pioveva e un incensiere continuava a bruciare dentro la mia stanza. Ho sfogato la rabbia che avevo dentro, o forse era delusione per un amore consumato dalle incertezze» spiega l’artista. Se nel testo ricama i colori dell’amore, la metafora dell’incenso richiama il suo sentire quasi mistico, dove con parole e aggettivi racconta il suo lato più profondo. Un crescendo armonico e melodico che parte dalla strofa quasi sottovoce, per esplodere poi con forza nell’appassionante ritornello.

Un brano per la prima volta scritto interamente in italiano, con una solida produzione che nulla ha da invidiare ai migliori e più quotati artisti internazionali. Il master, infatti, è stato realizzato presso i leggendari Abbey Road Studios da Christian Wright, sound engineer che ha collaborato – tra gli altri – con Ed Sheeran, Franz Ferdinand, Blur, Radiohead e molti altri. La traccia che farà parte del nuovo album di prossima pubblicazione, è accompagnata dall’omonimo videoclip realizzato dal regista Luca Pischedda che ha utilizzato le tavole inedite dell’illustratore Roby il Pettirosso. Disegni animati raffigurano graficamente le parole e i concetti del testo, dove il tratto delicato dell’artista diventa complementare a suoni e liriche diventando una naturale estensione visiva della canzone. Una raffinata realizzazione che esalta le qualità intrinseche di un brano ispirato e ben costruito.