Piano City Milano 2019: dal 17 al 19 maggio la città diventa una sala da concerto

Dal 17 al 19 maggio 2019 torna l’appuntamento con Piano City Milano, rassegna di eventi musicali che fa vivere ogni quartiere del capoluogo lombardo.

È in programma dal 17 al 19 maggio 2019 la nuova edizione di Piano City Milano, manifestazione dedicata alla musica per pianoforte che vuole trasformare il capoluogo meneghino in una sala da concerto a cielo aperto. Il festival, nato nel 2012, riempirà piazze e vie per oltre 50 ore di performance e 450 concerti gratuiti che daranno vita ai quartieri più grandi così come agli angoli più nascosti di Milano.

A tenere insieme le coordinate cittadine saranno due centri nevralgici, ovvero il Piano Center della Galleria d’Arte Moderna (per le manifestazioni diurne e serali) e il Piano Center della Palazzina Liberty (per la notte). Piano City Milano 2019 prenderà ufficialmente il via venerdì 17 maggio con il concerto del pianista islandese Ólafur Arnalds che si muoverà fra ben tre pianoforti sul main stage della GAM.

Sabato 18 maggio, poi, il festival continua con Henri Herbert, Alan Clark (tastierista dei Dire Straits), Christian Sands e Davide “Boosta” Di Leo dei Subsonica. Per domenica 19 maggio, invece, gli highlights della giornata vedono protagonisti Ramon Valle, Pablo Rubén Maldonado, Rami Khalife e il jazzista Danilo Rea.

LEGGI ANCHE: Contaminafro 2019: dal 18 al 29 giugno il festival dell’evoluzione artistica

La Palazzina Liberty, invece, risuonerà delle note al pianoforte di Bill Laurance, Hania Rani, Chad Lawson, Lambert, Roger Eno, Shida Shahabi, Belle Chen e Roberto Negro. Altri appuntamenti animeranno, poi, la Basilica di Santa Maria delle Grazie e il suo Refettorio dove si potrà ammirare l’alba accompagnati da Alexandra Stréliski mentre il pianista italo-turco Francesco Taskayali omaggerà il sorgere del sole davanti al Cavallo di Leonardo all’Ippodromo Snai San Siro.

Ma se questi sono gli appuntamenti nei luoghi iconici della città, Milano vivrà di musica anche nelle sue zone più periferiche e in luoghi inediti, come Rogoredo e la Casa Circondariale San Vittore. E ancora, la musica raggiungerà il quartiere NoLo, Gratosoglio, il Centro di Accoglienza per Richiedenti Asilo di Via Corelli,  il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco, il Palazzo di Giustizia, il Belvedere Enzo Jannacci di Palazzo Pirelli e Palazzo Lombardia. Il programma completo è sul sito ufficiale di Piano City Milano.

Paola Maria Farina

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.

REVENEWS on SPOTIFY