Zingaretti e la nuova sede del PD: l’ironia di Maurizio Crozza Video

Nella copertina di Che fuori tempo che fa, Maurizio Crozza ironizza sulla nuova sede del PD ipotizzata da Zingaretti, con libreria e bar.

“Sei sovranista Fabio? Dillo, che problema c’è. ‘Sono sovranista come la Cuccarini’. Io non capisco perché Salvini ce l’abbia tanto con te dopo tutto quello che fai per lui”. Così Maurizio Crozza, nella copertina di apertura di Che Fuori Tempo Che Fa, apostrofa Fabio Fazio, “uno che nella stessa puntata – dice – intervista prima Zingaretti e poi Mogol. Non è un endorsement per Salvini?”.

Le voci dell’infanzia cantano brani per bambini nell’album 11 di UNICEF

Fazio chiede spiegazioni e Crozza precisa: “Non puoi intervistare prima Zingaretti e poi Mogol, perché non fai un bel servizio a Zingaretti. Mogol ha scritto Pensieri e Parole, dove le parole sono la conseguenza di un pensiero.
Zingaretti ha tante parole, ma di pensieri poverino… non ce n’è…”.

“Ieri l’ho sentito parlare solo di traslochi e ristrutturazioni nella sede del PD, dove al piano terra vuole mettere una libreria con un grande bar: i ragazzi entrano e dicono dove il Pd ha sbagliato… – continua Crozza – ma scusa Zingaretti, non ti serve un bar tutto tuo… basta che vai in qualsiasi altro bar d’Italia e non sentirai che parlar d’altro degli errori che avete fatto. La gente al bar beve per dimenticarvi…”.

Facebook Comments