Ismaila Mbaye & La Scelta: «Ogni essere umano può essere la medicina dell’altro»

'Every human needs a human' è il singolo di Ismaila Mbaye & La Scelta. La nostra intervista all'artista senegalese e alla band romana.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Every human needs a human (Coffee Records / Halidon) è il nuovo singolo di Ismaila Mbaye & La Scelta. Una collaborazione fra la band romana e il percussionista senegalese di fama internazionale, visto come ponte di integrazione multiculturale tra l’Italia e il Senegal.

LEGGI ANCHE: ‘Respira’, Samurai Jay: «Voglio lanciare un messaggio e farlo con stile»

«È un pezzo molto importante in questo momento – dice Ismaila Mbaye – in cui molte persone stanno perdendo la loro umanità. Dobbiamo provare a restare uniti. Questo titolo l’ho tradotto con Ogni essere umano può essere la medicina dell’altro. Dobbiamo vivere la vita perché è una».

Ismaila Mbaye & La Scelta

Il videoclip, prodotto dalla Abnormal prod. con la regia di Roberto Scognamiglio, è stato realizzato al Paradise Ranch di Borgo Sabotino (LT), un parco di 18 ettari dove da sempre vige il rispetto per la natura, gli animali e la vita all’aria aperta. Nelle scene del video traspare l’intento di ricreare in maniera semplice un clima leggero e festaiolo, tipico del sabato sera.

«Sono molto contento che questo singolo esca in questo momento. Per tanto tempo siamo stati fermi e mi auguro possa essere un’occasione in più per non perdere la voglia di andare avanti e di divertirci. Credendo alla vita, alla musica e alla gioia di vivere. – racconta Ismaila in merito al singolo – in questo mondo, in cui spesso l’essere umano sta perdendo la sua umanità, bisogna ricordare alla gente che è importante essere vicino agli altri. Attraverso la musica cerco di dare il mio contributo e il mio messaggio, perché la musica è la prima lingua di ogni popolo e attraverso essa si possono veicolare tante idee importanti».