LP, ‘Angels’ e l’album ‘Churches’: «Canzoni intrise di vita»

A tu per tu con LP, che ci parla del singolo 'Angels', del nuovo album 'Churches' e dalla voglia di tornare sul palco.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Si intitola Angels il nuovo singolo di LP, trampolino di lancio dell’album Churches, in uscita il 3 dicembre. Prodotto da Nate Campany e Kyle Shearer – noti come Valley Girl – insieme al produttore esecutivo dell’album – Mike Del RioAngels è un brano ricco di sensazioni positive.

«Avevo in testa il titolo, Angels. Direi che è proprio un titolo generico. – ci dice subito LP – E non lo so, sentivo qualcosa. Non so spiegarlo. Ricordo di aver detto il titolo a Mike e poi a Nate e Kyle, con cui ho scritto un’altra canzone che si chiama Conversation e che è stata la prima canzone che abbiamo scritto insieme. Ho detto loro di Angels e a loro è piaciuta molto. Ricordo che l’abbiamo scritta in un giorno e l’ispirazione è stata strana. Abbiamo iniziato con un’influenza à la Alanis Morissette e poi abbiamo cambiato tutto. Ci sono delle voci molto basse, tipiche degli anni ’80».

LP Angels

C’è tanta dolcezza in Angels, più o meno consapevole.

«È semplicemente venuta fuori. Mi è uscita così. – continua la cantautrice – Ma è stato divertente scrivere le strofe perché sono piene di sensazioni positive. Non ho cercato di stemperare pensando che non potesse essere così dolce. Ho seguito il mio istinto. Anche a me il brano dà sensazioni positive e lo so che è una canzone dolce. Ci sono anche cose più dark nell’album, ma ci sono anche un sacco di cose sdolcinate».

LP e la dimensione live

LP Churches

Questo grande ritorno ufficializza un tour mondiale che toccherà anche l’Italia. Oltre alle 5 date già annunciate e confermate, LP ha annunciato una nuova data italiana a Milano sul palco del Fabrique il prossimo 11 marzo 2022.

«Gli show che ho fatto finora mi hanno dato positività. – dice LP – È stato così per me, ma spero per tutti. Sono impaziente per l’anno prossimo. Posso dire che le nuove canzoni sono fantastiche sul palco già da come suonano durante le prove, anche se i brani non sono usciti. Tutte le nuove canzoni sono intrise di vita. Gli show saranno interessanti».

LEGGI ANCHE: LP: «Il lockdown ha cambiato il modo in cui ascoltiamo la musica»

17 luglio Stupinigi Sonic Park Nichelino (Torino)
18 luglio MusArt Festival Piazza della SS. Annunziata Firenze
19 luglio Piazza Castello Marostica (Vicenza)
21 luglio Anfiteatro della Civitella, Chieti
22 luglio Cavea Auditorium Parco della Musica Roma