Aka 7even a Venezia78: «Sempre sognato di lavorare nel cinema attraverso la musica»

A Venezia78 incontriamo Aka 7even che ci parla de 'La Regina di Cuori', ma anche della versione spagnola di 'Loca'.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Aka 7even sbarca a Venezia in occasione della presentazione del corto La Regina Di Cuori di Thomas Turolo, di cui ha curato la colonna sonora. In particolare, nel progetto sono presenti i brani Mi manchi e Black di Aka 7even, con cui abbiamo l’occasione di scambiare quattro chiacchiere proprio nella cornice magica del Festival del Cinema.

«L’emozione di aver fatto la colonna sonora di questo cortometraggio è davvero molta. – ci dice Luca – Soprattutto perché da piccolo ho desiderato farlo. Desideravo lavorare nel mondo del cinema attraverso la musica. Avere questa opportunità e vederla realizzata mi lusinga molto».

Quando chiediamo ad Aka 7even di quale film avrebbe sognato di realizzare la colonna sonora, ci risponde senza dubbi Quasi Amici, film francese del 2011 diretto da Olivier Nakache e Éric Toledano.

Infine, domanda d’obbligo sull’uscita di Loca in spagnolo in collaborazione con Robledo.

«È stata una bella emozione far uscire Loca in spagnolo – ci risponde – perché uscire nel mercato estero è sempre stato uno dei miei obiettivi. L’ho sempre visto come impossibile per il mercato italiano. È una bella soddisfazione. Del resto, abbiamo i Måneskin come esempio».

Aka 7even e la colonna sonora de La Regina di Cuori, la trama del corto

La Regina di Cuori è interpretato da Beatrice Vendramin, Maria Sole Pollio, Cristiano Caccamo e vede la partecipazione straordinaria di Giuseppe Battiston. Si tratta di un cortometraggio incentrato su un tema tristemente attuale tra i giovanissimi, quello delle challenge on line.

Ambassador del progetto Il Campione del Mondo dell’82, Antonio Cabrini.