Boss Doms: «Il live è l’espressione massima della musica»

Boss Doms è stato ospite di #MartiniLiveBar. Prima della diretta, si è raccontato dando un consiglio ai ragazzi.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Più di 15mila le persone, in meno di un’ora, si sono collegate per ballare virtualmente durante il secondo appuntamento totalmente in streaming di #MartiniLiveBar, che ha visto protagonista Boss Doms. Al banco bar al 15° piano nell’iconica Terrazza Martini, sullo sfondo il Duomo illuminato, Boss Doms ha pensato un dj-set appositamente per la serata.

«Martini è da sempre sinonimo di aperitivo. – ha dichiarato FabioPane, Martini Marketing Manager Italy – Viviamo una situazione difficile con molte privazioni, i bar sono chiusi, manca il fenomeno delle discoteche e viene meno un aspetto sociale della nostra quotidianità che è molto importante. Per cui abbiamo trasposto l’aperitivo a livello digitale».

«La considero una nuova forma di intrattenimento. – dice Pane – Ci siamo molto interrogati e questo format vuole essere anche una forma di supporto al mondo dello spettacolo e alla cultura».

Durante il live streaming, Boss Doms si è raccontato davanti al banco bar di Terazza Martini sorseggiando un Martini Fiero&Tonic. Dopodiché ha dato il via ad un emozionante dj-set guardando dall’alto il Duomo di Milano e anticipando il lancio del prossimo singolo.

«Dobbiamo accorciare le distanze sociali, abbiamo poche occasioni per incontrare i fan se escludiamo le situazioni con assembramento. – dichiara Boss Doms – Sicuramente io spero e mi auguro che non ci dimentichiamo cosa sia il vero live e cosa siano le vere esibizioni. Il live è l’espressione massima della musica, lo dico sia come spettatore che come artista. Mi auguro che si lavori duramente per tornare quanto prima a una situazione ideale. Le tecnologie sono state contestate, ma dobbiamo anche ringraziarle. In un momento del genere, se non ci fossero state e non fossero state così avanzate, non avremmo avuto modo di fare eventi in live streaming. L’uomo è creativo e il suo spirito di sopravvivenza è la forza più potente che esista. Non ci arrenderemo».

«Non perdete l’entusiasmo e non fermiamoci di fronte alle difficoltà. È la qualità migliore dell’essere umano come animale e come entità».

Boss Doms: «Il live è insostituibile»

«Credo che si continuerà a fare attività streaming, in questo momento abbiamo solo questo e stiamo cercando di rendere questa attività più vera possibile. – continua Boss Doms – Dobbiamo fare in modo che sia un evento. Io penso sono convinto che l’esperienza live sia insostituibile e dobbiamo fare uno sforzo per ricordarci che dobbiamo tornare lì. Fa parte sia del presente che del futuro».

«Raccomando a tutti di stringere i denti ancora un pochino. Trascorriamo questo periodo al meglio, così usciremo prima da questo incubo. So che siamo stati tre mesi a casa e ci è sembrato che d’estate fosse più tranquillo. La tentazione è quella di recuperare il tempo perduto, come succede durante la ricreazione a scuola. Ma se usiamo l’intelligenza, e non solo gli impulsi, arriveremo a un momento più gestibile».