Annalisa cucina il suo Avocado Toast: “La mia canzone senza regole” Video

L’estate di Annalisa fa rima con Avocado Toast, il suo ultimo singolo che ha presentato dal vivo in occasione di uno speciale brunch con fan. Abbiamo incontrato l’artista: ecco come è nato il brano.

MTV Best Italian Act in carica, Annalisa è tornata in radio con il nuovo singolo Avocado Toast, pezzo che vede nuovamente l’artista al fianco di Michele Canova e Danti. Perfetto per la stagione estiva, il brano non ha mancato di sorprendere i fan con le sue sonorità inattese per il repertorio della cantautrice.

E non a caso Avocado Toast è nata in una serata dopo un intero giorno di lavoro, quando si ha voglia di non seguire le regole. “Ero in studio con il produttore, a Los Angeles, e la giornata era quasi alla fine… – ci ha spiegato Annalisa – ma quella sera ci siamo dedicati a qualcosa di diverso, senza regole. Lì è nato il singolo, una canzone appunto senza regole.”

LEGGI ANCHE: Marco Carta, il nuovo album e l’autobiografia: “Rispondo con la verità”

Da quella serata di primavera, sono seguiti tanti altri pezzi per cui ora, confessa Nali (come la chiamano i fan), “stiamo cercando di capire quali sono i  brani migliori da inserire nel disco”. Il pezzo, infatti, è solo un sassolino nel nuovo racconto musicale della Scarrone, che trascorrerà l’estate su vari palchi prima di pubblicare il prossimo album.

“Ora c’è ancora un po’ di tempo per divertirmi. Ho alcune date estive, vediamo come va…” Di sicuro, però, Avocado Toast introduce al nuovo linguaggio che Annalisa ha deciso di adottare nella sua musica: quello della realtà. In merito a questo aspetto, l’artista ci ha anticipato:

Come direzione del linguaggio e delle metriche, in Avocado Toast c’è un indizio forte di che cosa poi sarà l’album, in continuità anche con altri miei pezzi recenti. Per il resto, diciamolo, il singolo resta un po’ un estremo. È il mio jolly estivo!

Tra ballad, pezzi up e mid tempo, il nuovo album di Annalisa promette di essere un piatto ricco. E Avocado Toast ne è solo un gustoso antipasto.

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.