Wiki Loves Monuments: nuova edizione per il concorso fotografico di Wikimedia

Wikimedia Commons, l’archivio multimediale di immagini connesso a Wikipedia, presenta l’ottava edizione del concorso fotografico che permette di condividere immagini dei monumenti.

Edizione numero otto in Italia per Wiki Loves Monuments (WLM), il concorso fotografico promosso da Wikimedia Commons già entrato nei Guinness World Records per il numero di immagini raccolte in ogni angolo del mondo. E per il 2019 sono oltre 10mila i monumenti che gli utenti della piattaforma multimediale possono fotografare e condividere online ampliando così il bacino illustrativo di Wikipedia.

Attiva dall’1 al 30 settembre, WLM è aperta a tutti coloro che, per semplice passione o per professione, vogliono condividere sulla piattaforma online i propri scatti ai monumenti autorizzati per questa specifica iniziativa. L’adesione di enti pubblici e privati, infatti, permette ai cittadini di immortalare le opere, caricandone le fotografie su Wikipedia secondo le licenze libere Creative Commons.

E proprio in Italia, dove vigono norme culturali e paesaggistiche rigorose, WLM è un’occasione preziosa per mostrare la propria perizia con la macchina fotografica. Diversamente infatti senza autorizzazione degli enti competenti, non è possibile scattare e pubblicare immagini dei monumenti che siano poi riutilizzabili da terzi.

LEGGI ANCHE: La street art italiana sbarca su Google Arts & Culture

Wiki Loves Monuments: premi, giuria e concorsi locali

Valorizzazione delle opere e condivisione della bellezza sono di fatto l’impegno principale del concorso che intende anche far riflettere le istituzioni sulle restrizioni in merito all’uso di immagini a beni artistici. Ma oltre a ciò, come ogni concorso che si rispetti, è previsto anche un premio per i dieci scatti migliori i cui fotografi riceveranno buoni regalo e concorreranno alla classifica internazionale con gli oltre 40 Paesi partecipanti.

Una giuria di professionisti ed esperti “wikipediani” valuterà le immagini caricate che potranno anche ricevere dei riconoscimenti locali grazie a nove concorsi regionali connessi a WLM 2019. In particolare, Liguria, Veneto, Toscana, Umbria, Abruzzo, Lazio, Basilicata, Puglia e Provincia di Como concorrono regionalmente per la promozione delle loro bellezze territoriali.

Tutte le informazioni dettagliate per partecipare – compresi il bando e le modalità di caricamento delle fotografie – sono disponibili sul sito dedicato di Wikimedia Italia, dove si possono anche sbirciare gli scatti migliori delle edizioni precedenti.

Facebook Comments
Paola Maria Farina

Paola Maria Farina

Musica, libri, varie ed eventuali. In tasca una laurea in Lettere/Filologia Moderna.