Katy Perry, esce ‘Electric’ per i 25 anni di Pokémon: «I temi del brano hanno guidato la mia vita»

Esce 'Electric', il singolo di Katy Perry per i 25 anni di Pokémon. Nel video girato alle Hawaii c'è anche Pikachu.
- - Ultimo aggiornamento
Katy Perry, esce ‘Electric’ per i 25 anni di Pokémon: «I temi del brano hanno guidato la mia vita»

La celebrazione del 25° anniversario dei Pokémon continua con l’uscita del nuovo singolo e video di Katy Perry, Electric. Katy ha scritto il brano appositamente per Pokémon 25: The Album, che sarà pubblicato questo autunno da Universal Music e Capitol Records. Non c’è motivo per cui questa vita non possa essere elettrica, canta Katy nel brano, che celebra la gioia insita nel perseguire un sogno. La canzone è stata scritta insieme a The Monsters & Strangerz e Jon Bellion – che già hanno collaborato in Daisies, una canzone del suo ultimo album, Smile – e Bruce Weigner.

Il video ufficiale di Electric ha come location le Hawaii e vanta la regia di Carlos Lopez Estrada (regista del film Disney Raya and the Last Dragon). Katy e Pikachu, dopo una giornata in cui godono ed esplorano la natura, si fermano a un faro per meditare. Insieme come se sognassero ad occhi aperti si ritrovano improvvisamente indietro nel tempo ai primi giorni della carriera di Katy.

«I temi della canzone e soprattutto quello della resilienza – dice Katy Perry su Electric – hanno guidato la mia vita e sono anche in parallelo con la storia e i personaggi dei Pokémon. Pikachu è la forma evoluta di Pichu, quindi nel video si vede la versione più giovane di me con Pichu e me stessa nel presente con Pikachu. Entrambi ci evolviamo, pur mantenendo un senso di giocosità».

«Katy Perry ha scritto una canzone per aiutarci a celebrare i 25 anni di Pokémon. Electric è una canzone incredibile sull’evoluzione. – ha detto Colin Palmer, vicepresidente del marketing di The Pokémon Company International – Speriamo inoltre che i fan di tutto il mondo si divertano a vedere Pikachu fare squadra con Katy nel video musicale di Electric, che è un meraviglioso accompagnamento visivo alla canzone ispiratrice».