Sanremo 2022, la scaletta ufficiale e gli ospiti della seconda serata

Foto
Amadeus ha rotto il ghiaccio e, dopo l’apertura con Ornella Mutti, è la volta di Drusilla Foer. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla seconda serata.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Un debutto premiato dal pubblico, soprattutto quello giovane, per il Festival di Sanremo 2022 per la serata di martedì 1° febbraio. Un exploit che corre anche in rete e sui social, con performance definite straordinarie. “La festa all’Ariston si è trasferita e diffusa”, afferma la direttrice di Raiplay che snocciola dati a svariati zeri. E grazie a 5,7 milioni di interazioni nelle ventiquattr’ore la prima serata della kermesse ligure si laurea evento televisivo più seguito della stagione.

“Dire che sono felice è poco – esordisce Amadeus – Sono veramente senza parole, è una vittoria della musica italiana, quella bella di un festival che è senza limiti di età. L’impatto con la sala è stato straordinario, ho percepito un’energia che non vivevo da due anni in un teatro così importane come l’Ariston. Ed ero contento anche di condividere quel momento di normalità con Fiorello”.

“Quell’energia iniziale mi ha riempito il cuore – continua il direttore artistico – Ma ci sono stati tanti momenti che mi hanno emozionato. Penso all’esibizione dei Måneskin a cui voglio molto bene non solo per la loro genialità, l’estro, il modo di fare musica, ma per la loro genuinità, gentilezza, educazione e affetto che hanno sempre dimostrato nei mie confronti”.

LEGGI ANCHE : – Sanremo 2022, i protagonisti sul green carpet: ecco  i look che hanno sfoggiato

Il commento di Fiorello e le parole della co-conduttrice Lorena Cesarini

E proprio Fiore, in collegamento telefonico con l’amico Amadeus, ha commentato la prima serata. “L’anno scorso, come abbiamo anche detto, è stato bello ma un po’ pesante quindi ci meritavamo quello che è successo ieri sera. Mi hai stalkerizzato di brutto: ho esagerato quando ho parlato di tuo figlio sotto la mia finestra, ma vi assicuro che è stato quasi così. Nelle ultime settimane, Ama mi ha chiamato ogni mattina alle sei e un quarto; secondo me si è messo apposta la sveglia sapendo che mi sveglio presto. Mi ha raccontato ogni tipo di incubo pur di convincermi a venire a Sanremo. Stasera, finalmente, faccio il telespettatore: ho già pronti il plaid e la tisana al tiglio”.

La parola passa, quindi, alla co-conduttrice della seconda serata, ovvero l’attrice Lorena Cesarini. “Ringrazio Amadeus per avermi voluta accanto a lui e sono molto felice che ci siano tanti giovani che stanno seguendo questo festival. Il mio approccio è di emozione sana, di ansia; lo vivo con tutta me stessa, con felicità e gratitudine”.

“Questa sera voglio godermi il festival in ogni secondo e portarlo come ricordo dentro di me – promette Lorena – voglio divertirmi e divertire perché sia una serata che resti nel mio cuore . E spero rimanga nel cuore di tutti”.

LEGGI : – Drusilla Foer: «Non so cosa voglia dire il babbo normale di famiglia»

La scaletta ufficiale della seconda serata

Dopo la suddivisione degli artisti in gara fra le prime due serata, ecco l’ordine di esibizione dei tredici Campioni sul palco mercoledì 2 febbraio:

  • Sangiovanni – Farfalle
  • Giovanni Truppi – Tuo padre, mia madre, Lucia
  • Le Vibrazioni – Tantissimo
  • Emma – Ogni volta è cosi
  • Matteo Romano – Virale
  • Iva Zanicchi – Voglio Amarti
  • Ditonellapiaga & Rettore – Chimica
  • Elisa – O forse sei tu
  • Fabrizio Moro – Sei tu
  • Tananai – Sesso occasionale
  • Irama – Ovunque sarai
  • Aka 7even – Perfetta così
  • Highsnob & Hu – Abbi cura di te

Per quanto riguarda, invece, gli ospiti confermati, sono attesi per la seconda serata Laura Pausini, Checco Zalone, Gaia Girace e Margherita Mazzucco per L’Amica Geniale. Per lo spazio sportivo, annunciato contest per scegliere l’inno che verrà cantato nell’ultima sera di Milano-Cortina 2026; a rappresentare le due versioni sono Arisa e Malika Ayane. Dalla Costa Toscana, invece, Orietta Berti e Fabio Rovazzi introducono l’esibizione di Ermal Meta. Assente, invece, per motivi famigliari Luca Argentero.

Foto Kikapress

Guarda la photogallery
Rkomi
Sangiovanni
Highsnob & Hu
Ditonellapiaga & Rettore
+20