Soul di Disney Pixar parla al bimbo che è in noi adulti e ci ricorda cosa vuol dire vivere

Poco più di un’ora per fare una seduta di analisi al costo di un biglietto, anzi no, compresa nel pacchetto. Soul, un vero regalo di Natale
- - Ultimo aggiornamento
Soul di Disney Pixar parla al bimbo che è in noi adulti e ci ricorda cosa vuol dire vivere

Se il Natale è portatore di doni, Soul, disponibile su Disney + , è un gran bel regalo. Firmato da Pete Docter, Chief Creative Director di Pixar, il capo, lo stesso di Up e Inside Out, Soul è il primo film Disney Pixar pensato per bambini adulti. Se ancora riuscite a trovare il ragazzo che è in voi non avrete problemi a godere del film. Se vi siete persi il film può aiutarvi a fare il punto.

La storia narra le vicende di un insegnate di musica, Joe Gardner, che un giorno, dopo aver passato l’audizione con una star del jazz, in preda all’entusiasmo di una carriera nel professionismo, muore cadendo in un tombino senza poter coronare il suo sogno. Nessuno spoiler, questo è semplicemente l’antefatto di un film che sviluppa interamente intorno al rapporto fra Joe, defunto e appeso nell’oltre mondo, e 22, un’anima che non vuole scendere sulla terra.

Un viaggio, un’avventura originalissima semplice ma allo stesso tempo estremamente complessa.  La sceneggiatura  (Pet Docter, Mike Jones e Kemp Powers) è raffinatissima con citazioni, personaggi e considerazione in grado di scavare in profondità nel cuore di un essere adulto muovendosi tra le ferite prodotte da illusioni e delusioni, talenti inespressi, emozioni ed incanti dimenticati.

Il film parla al bambino, al bimbo che risiede in ogni adulto. Soul  ha la grande capacità di scardinare ogni filtro mentale impegnando la mente cognitiva in percorsi metafisici tanto da distrarre l’attenzione per  riconnettere, grazie ad una altalena emotiva imbarazzante, lo spettatore al proprio cuore.

Basta un po’ di disponibilità emotiva e apertura per godere praticamente di una seduta di analisi al prezzo di un biglietto, anzi neppure perché Disney ha compreso la visione gratuita all’interno del pacchetto Disney Channel.

Un film per persone irrisolte? No, decisamente no, un film incredibile che non potrà non affascinarvi e che vi ridà l’occasione di rimettervi in gioco.

Una menzione speciale, oltre alla splendida produzione, la colonna sonora che vede partecipare il duo Reznor Ross. Se ce l’avessero detto che il leader dei NIN avrebbe scritto la musica per la Disney non ci avremmo mai creduto, ma è così!. Tutti gli ambienti musicali metafisici sono accompagnati da una elettronica raffinatissima realizzata da arpeggiatori modulati su melodie dal colore blu. Soul un titolo che si muove in contrappunto tra il jazz e l’elettronica portando al centro il tema del senso della vita.