Jo Squillo difende i lavoratori dello spettacolo: «Sai quanti prendono psicofarmaci?»

Nel corso de L'Assedio di Daria Bignardi in onda il 4 novembre in prima serata sul Nove, Jo Squillo difende i lavoratori dello spettacolo.
-
loading

Nel corso de L’Assedio di Daria Bignardi in onda il 4 novembre in prima serata sul Nove, Jo Squillo difende i lavoratori dello spettacolo partendo dalla manifestazione Bauli in Piazza a cui ha partecipato: «Io sono un’attivista e quindi sono scesa in piazza con i lavoratori dello spettacolo che hanno aperto i bauli vuoti. Credo che sia stata una delle cose più toccanti accadute, una manifestazione così giusta e veramente rivoluzionaria perché ha fatto capire che ci sono delle persone che vanno rispettate: è da gennaio che non guadagnano. Se è opportuno chiudere i teatri, tutte le discoteche allora aiutiamoli a sopravvivere. Diamo un senso a questa cosa perché…quanti psicofarmaci la gente ha preso e sta prendendo?».

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com (http://it.dplay.com/)