‘X Factor 2020 – The Making Of’, Cattelan: «Un programma proiettato al futuro»

X Factor 2020 – The Making Of sarà giovedì 10 settembre alle 21:15 su Sky Uno e alle 22:25 su Sky Arte, sempre disponibile on demand.
-
loading

Il Teatro 5 di Cinecittà, luogo storico del cinema italiano, in pochi giorni ha cambiato veste. Si è trasformato completamente, accogliendo dentro di sé un nuovo set. Arredamento urban, minimal, ma anche «rigoroso, totemico, potente». È il set delle Audition di X Factor 2020, l’headquarter della nuova edizione dello show di Sky prodotto da Fremantle. È lì che gli aspiranti concorrenti – accorsi da ogni parte d’Italia – arrivano per farsi ascoltare e farsi conoscere dai 4 giudici Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika.

Ed è lì che è ambientato X Factor 2020 – The Making Of, giovedì 10 settembre su Sky e NOW TV: immagini e testimonianze che raccontano come nasce la nuova edizione del programma (al via tra una settimana, dal 17 settembre), i giudici che svelano dalla loro viva voce emozioni, motivazioni e aspettative alla vigilia dell’esordio di questa edizione. Un’edizione diversa perché realizzata in un anno particolarmente difficile che ha costretto anche a ripensare il modo di fare tv.

LEGGI ANCHE: Back To Music, il primo promo di X Factor 2020 con Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika

Nell’estate romana, la produzione e tutto lo staff di #XF2020 hanno lavorato per circa due mesi in questo studio. X Factor 2020 – The Making Of documenta tutto il dietro le quinte di questa prima fase, un racconto speciale che mostra il lavoro di più di 300 persone attraverso le voci dei protagonisti: da Alessandro Cattelan e i quattro giudici, fino a chi ha pensato la nuova edizione, un lavoro di squadra rappresentato tra gli altri dalla curatrice Eliana Guerra, dal regista Luigi Antonini, dallo scenografo Luigi Maresca, dal direttore della fotografia Ivan Pierri, dal direttore musicale Fabrizio Ferraguzzo, da uno degli autori storici Lorenzo Campagnari. L’impegno di un gruppo che se non collabora non arriva alla meta. Un’unione e una sinergia che, soprattutto dopo il lockdown, creano emozione per chi osserva da lontano la sincronia del lavoro dei diversi reparti.

L’obiettivo è stato per tutti quello di cogliere le nuove necessità dei ragazzi, l’urgenza mai così forte di comunicare e di farsi sentire. Anche la scenografia riflette il nuovo approccio editoriale: un impianto a 360 gradi circondato da telecamere, un nuovo studio senza pubblico ma con tutti i dettagli studiati per segnare un nuovo linguaggio. Tutto è intorno a giudici e aspiranti concorrenti, intorno alla musica.

X Factor 2020 – The Making Of mostra come prende forma il nuovo impianto scenografico e accoglie anche i racconti del cast, dei giudici chiamati a un lavoro più intimo, diretto, essenziale: se i ragazzi non vedono l’ora di farsi sentire, grazie proprio a questo lavoro di squadra curatissimo e mai come quest’anno incentrato sui dettagli, X Factor è il palco giusto.

X Factor 2020 – The Making Of sarà giovedì 10 settembre alle 21:15 su Sky Uno e alle 22:25 su Sky Arte, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV.