Benjamin Clementine, Daniele Silvestri e Asaf Avidan al ‘No Borders Music Festival’

Nel terzo weekend di programmazione, il ‘No Borders Music Festival’ ha portato ai Laghi di Fusine Benjamin Clementine, Casadilego, Daniele Silvestri e Asaf Avidan.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Weekend bagnato, weekend (comunque) fortunato. Il No Borders Music Festival 2022 ha portato ai Laghi di Fusine Benjamin Clementine, Casadilego, Daniele Silvestri e Asaf Avidan. Dopo lo show sold out di James Blunt, la manifestazione ha visto sul palco altri grandi nomi della musica italiana e internazionale. Sabato 6 agosto Benjamin Clementine ha conquistato l’intero pubblico del Festival sotto la pioggia.

Quindi, domenica 7 agosto, Casadilego, vincitrice della quattordicesima edizione di X Factor Italia, ha aperto i concerti di Daniele Silvestri e del cantautore e musicista israeliano Asaf Avidan. Inizialmente previsti al Rifugio Giberti e sull’Altopiano del Montasio a Sella Nevea, i concerti hanno subito un cambio location a causa delle condizioni meteo. E con il terzo weekend di programmazione, la rassegna che anima il comprensorio al confine tra Italia, Austria e Slovenia si avvia alla chiusura.

No Borders Daniele Silvestri
Foto di Fabrice Gallina da Ufficio Stampa GOIGEST

LEGGI ANCHE : – James Blunt: musica, natura e magia al No Borders Music Festival

L’ultimo appuntamento, infatti, è in calendario il 13 agosto presso il Rifugio Giberti, dove Alessandro Mannarino torna protagonista con il Concerto alla luna (ore 21). Il programma articolato (qui tutti gli artisti) vuole valorizzare la musica come forma di cultura e mezzo di comunicazione capace di andare oltre i confini etnici, linguistici, sociali e politici.

Foto di Fabrice Gallina da Ufficio Stampa GOIGEST