Cos’è e come funziona Wattpad, la piattaforma di storie online

È il social dove la Gen Z condivide i propri racconti
- - Ultimo aggiornamento
loading

Wattpad è una piattaforma nata nel 2016 con sede a Toronto, dove condividere storie online, che, ad oggi, conta più di 94 milioni di iscritti. Il suo merito è stato quello di aver avvicinato la Generazione Z alla scrittura, puntando su fandom musicali o televisivi. Gli scrittori in erba, infatti, si trovano a pubblicare su Wattpad storie originali dove i protagonisti sono proprio i loro idoli. Il successo dei racconti è talmente virale, che tante opere sono state notate dalle case di produzioni cinemetagrafiche, diventando film o serie Tv, come è stato il caso di After e The Kissing Booth.

Come funziona Wattpad?

Come un qualsiasi social network. Ci si iscrive, si crea il proprio profilo e poi, tramite l’opzione di ricerca, si trova la fanfiction preferita, con la possibilità di aggiungerla alla propria reading list. Si possono, ovviamente, seguire gli scrittori preferiti e ricevere una notifica a ogni nuova pubblicazione. Il procedimento per chi, invece, desidera scrivere è simile: puoi pubblicare sulla piattaforma qualsiasi storia sogni di condividere con gli utenti.

LEGGI ANCHE: BTS, TXT e Enhypen su Webtoon e Wattpad con tre storie originali

Wattpad fa riferimento a un target tra i 13-30 anni, e contiene categorie come AvventuraLGBTQ+, Fanfiction, Romance e New Adult, a cui hanno accesso solo i maggiorenni.

Wattpad: cosa sono i Wattys

Al fine di valorizzare i nuovi scrittori e dare luce alle opere più creative, nel 2010 Wattpad ha inaugurato i Wattys, i premi ufficiali della piattaforma.

“I Premi Watty festeggiano il percorso che ha portato i sogni degli scrittori a diventare le storie che sono entrate nella vita dei lettori di tutto il mondo”.

Per partecipare ai Wattys, gli utenti possono iscrivere la propria storia al concorso aggiungendo nella descrizione della creazione l’hashtag #wattys.

LEGGI ANCHE: JungKook pubblica a sorpresa la cover di ‘Falling’ di Harry Styles