Blend non è più beta, tutte le novità della funzione di Spotify

Blend non è più in versione beta e Spotify aggiunge alla funzione tantissime novità per le playlist condivise.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Dopo essere stata rilasciata in versione beta, la funzione Blend di Spotify è finalmente disponibile in tutto il mondo. E ci sono nuove cover, punteggi di compatibilità e data story condivisibili per ogni coppia di ascoltatori. Ma in cosa consiste, esattamente?

La domanda che Spotify pone subito nella nota stampa è quanto siete davvero sulla stessa lunghezza d’onda tu e il tuo migliore amico?. Perché di fatto Blend aiuta a testare la compatibilità in fatto di gusti musicali, tramite la creazione di una playlist personalizzata e condivisa. Più che una playlist, però, Blend è una vera e propria in-app experience.

Se la versione beta permetteva di creare una playlist condivisa, ora la funzione si arricchisce infatti di tantissime nuove possibilità.

Blend, tutte le novità della nuova funzione di Spotify

Blend Spotify

Punteggi di affinità. Sarà assegnato un punteggio di compatibilità ad ogni coppia di utenti che crea una playlist Blend, per mostrare quanto le rispettive preferenze musicali siano simili oppure uniche.
Stories da condividere. Con Blend sarà possibile scoprire quale canzone rappresenta di più una coppia di utenti e condividere le stories, che appariranno automaticamente una volta creata la playlist, attraverso i propri canali social. La playlist si aggiorna quotidianamente e si adatta nel tempo in base a come cambiano gli ascolti.
Nuova immagine di copertina. Con la nuova cover art gli utenti potranno personalizzare e identificare facilmente ciascuna delle loro playlist Blend.
Tua o mia? Gli utenti Premium potranno verificare quanto le preferenze di ciascuno determinino la presenza di ogni canzone nella playlist, così da poter rivendicare i propri meriti e vantarsi dei propri gusti musicali.

Come funziona?

Crea: seleziona Create a Blend in Create per te sullo smartphone.
Invita: successivamente invita un amico ad unirsi alla playlist.
Blend: una volta accettato l’invito, Spotify genererà una playlist con un’ immagine di copertina personalizzata con le canzoni che ascoltate di più.
Condividi: puoi condividere i risultati della playlist Blend sui tuoi canali social cliccando Condividi questa storia in basso alla schermata della tua data story.

Olivia Rodrigo è al primo posto come artista più ascoltata delle playlist Blend nell’ultimo mese, seguita da Doja Cat, Taylor Swift, The Weeknd e Lil Nas X. Per quanto riguarda i brani più ascoltati dalle playlist Blend, domina ancora Olivia Rodrigo con good 4 you, seguita da MONTERO (Call Me By Your Name) di Lil Nas X, Kiss Me More di Doja Cat feat. SZA, Levitating di Dua Lipa e Leave The Door Open dei Silk Sonic, cioè Bruno Mars e Anderson Paak.