Tiziano Ferro, il tour rimandato al 2023: «Il mondo va dove va, dobbiamo rispettarlo»

Tiziano Ferro, con un messaggio sui social, annuncia che il suo tour negli stadi è stato posticipato al 2023.
- - Ultimo aggiornamento
Tiziano Ferro, il tour rimandato al 2023: «Il mondo va dove va, dobbiamo rispettarlo»

Con un messaggio sui social, Tiziano Ferro ha annunciato che il suo tour è stato rimandato al 2023.

«TZN 2021 – scrive il cantautore – il tour che avrebbe avuto luogo dal 6 giugno al 18 luglio 2021 nei più importanti stadi italiani ahimé, è cancellato».

«Ciao a tutti – dice poi Tiziano Ferro in un video – come promesso, sono qui con aggiornamenti sul nostro tour. Abbiamo ricevuto le risposte che stavamo aspettando e ahimé il tour verrà cancellato. Il tour che doveva avere luogo negli stadi italiani questa estate sarà cancellato».

LEGGI ANCHE: Tiziano Ferro: «La violenza sulle donne è anche psicologica»

«Per chi ha acquistato i biglietti – spiega Ferro – le opzioni sono due. Ovviamente il rimborso tramite i punti vendita che avete scelto, oppure potete trattenere il vostro biglietto e tornare ad utilizzarlo per il mio prossimo tour, che sarà nell’estate 2023».

«Ovviamente avremmo sperato di meglio. – conclude il cantautore – Ovviamente avrei voluto festeggiare con voi i miei 20 anni di carriera. Il mondo va dove va e dobbiamo rispettarlo. D’ora in poi i miei sforzi andranno tutti a scena unita e ai lavoratori della musica che rimarranno per il secondo anno consecutivo senza lavoro. Per quanto ci riguarda, vi ringrazio per la pazienza e vi voglio veramente bene. Grazie».