Il Lollapalooza sbarca in Asia con il Lollapalooza India

Lollapalooza ha annunciato Lollapalooza India, estendendo la propria attività in otto paesi e quattro continenti.
- - Ultimo aggiornamento
Il Lollapalooza sbarca in Asia con il Lollapalooza India

Il Lollapalooza annuncia la nascita di Lollapalooza India, che avrà luogo il 28 e 29 gennaio 2023 nel cuore di Mumbai. Si tratta di una prima volta per il celebre festival in terra asiatica, con due giorni di musica su quattro palchi. E, come sempre, non mancheranno spazi dedicati alla cucina, all’arte e alla moda. Per i biglietti e la line-up, però, c’è da aspettare ancora un po’.

Un’espansione che in parte è iniziata da mesi, soprattutto dopo l’annuncio di J-Hope come primo headliner sud coreano nella storia del Festival statunitense. Attualmente, con l’aggiunta di Lollapalooza India, il Festival ha raggiunto otto nazioni e quattro continenti (Stati Uniti, Cile, Brasile, Argentina, Germania, Francia e Svezia).

LEGGI ANCHE: J-Hope dei BTS sarà headliner sul Main Stage del Lollapalooza 2022

«La musica indiana è trascendentale – ha dichiarato Perry Farrell, fondatore del Festival – porta i nostri spiriti a Est. Lollapalooza è uno strumento di unità, pace ed educazione. E usa i linguaggi universali della musica e dell’arte per trovare punti in comune».

Ashish Hemrajani, fondatore e CEO di BookMyShow, ha anticipato che – a Mumbai – vedremo «stellari talenti dall’India e artisti internazionali uniti sullo stesso palco». «Non ci aspettiamo niente di meno che qualcosa di magico», ha aggiunto.