Gregory Porter: domenica 10 luglio alle 21.00 live a Roma

Alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica l’unica data estiva in Italia del famoso vocalist jazz statunitense che ha recentemente pubblicato la doppia Still Rising. Fra i vari premi vinti da Gregory Porter, spiccano ben due Grammi Awards.
-
Gregory Porter: domenica 10 luglio alle 21.00 live a Roma

In questi dieci anni, Gregory Porter ha conquistato il mondo, portando il Jazz contemporaneo alle masse e collezionato numerosi premi e riconoscimenti tra cui due Grammy Awards per Miglio Album Vocale. Performer esperto e fenomeno globale, colleziona sold out in tutto il mondo. Quest’anno, dopo una lunga pausa causata dalla pandemia, Gregory Porter sarà nuovamente in Europa, domenica 10 luglio  (unica data estiva in Italia) a Roma, Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, organizzata da Vincenzo Berti e Gianluca Bonanno per Ventidieci, in collaborazione con Fondazione Musica per Roma e The European Music Agency. Un live assolutamente da non perdere per conoscere ed apprezzare un artista riconosciuto fra i più significativi della sua generazione. Per celebrare un decennio di successi, inoltre,  Gregory Porter ha recentemente pubblicato Still Rising (Decca Records/ Blue Note), un doppio album contenente più di trenta tracce tra brani inediti, covers, duetti e una selezione speciale delle sue canzoni più amate. Still Rising è una raccolta di gemme musicali in doppio album. Il primo disco include cinque tracce nuove, due nuovi arrangiamenti e nove tra le tracce più amate di Gregory Porter. Il secondo disco include cover e duetti mozzafiato e vanta collaborazioni con Paloma Faith, Moby, Jamie Cullum, Jeff Goldblum, Ella Fitzgerald e molti altri. Il nuovo brano e primo singolo dall’album è Dry Bones, scritto e prodotto da Troy Miller (Diana Ross, Rag’n’Bone Man & Emeli Sandé). 

biglietti in vendita dal 17 febbraio alle ore 11,00 su Ticketone.it