Baby K e Mika insieme nel singolo estivo ‘Bolero’: il testo della canzone

La coppia inedita formata da Baby K e Mika lancia il singolo per l’estate 2022: ecco ‘Bolero’, dal 17 giugno. Testo e audio.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Tra i brani dell’estate 2022 c’è anche Bolero, singolo che ambisce a diventare tormentone di stagione disponibile dal 17 giugno. Le voci sono quelle di Baby K e di Mika, che sorprendono il pubblico con un pezzo che strizza l’occhio alla synthwave Anni Ottanta in un’atmosfera quasi esotica. Il ritmo è uptempo – in linea con le migliori hit delle settimane più calde dell’anno – ma Baby K e Mika non rinunciano a cantare una vena di malinconia.

I due artisti, infatti, raccontano la nostalgia dei bei momenti condivisi con un’altra persona. E nel momento in cui si vivono le giornate più spensierate, il ricordo vola a una relazione finita. Tutto è, ormai, solo un ricordo ma chissà cosa avranno in serbo le stelle.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Baby K (@babykmusic)

Intanto, entrambi gli artisti si preparano a un autunno caldo che li vedrà protagonisti dei rispetti tour. Baby K sarà live con Donna sulla luna Tour, quattro speciali appuntamenti a novembre:

  • 4 novembre Ciampino (RM), Orion
  • 5 novembre Firenze, Viper
  • 17 novembre Milano, Magazzini Generali
  • 18 novembre Padova, Hall

LEGGI ANCHE : – Rocco Hunt e Elettra Lamborghini ‘gelatai’ a Milano per ‘Caramello’

Mika, invece, sarà in viaggio per l’Italia con Mika – The Magic Piano, un doppio spettacolo per ogni città con un appuntamento a teatro e uno nelle arene. Qui tutte le date.

Baby K feat. Mika: il testo di ‘Bolero’

Ti riconoscerei lo stesso,
anche qui
In fondo a certe notti,
o con un foulard sugli occhi
Il tuo sguardo era il mio specchio
e ci vivevo dentro
Ora siamo un faro spento,
nel buio più violento
E adesso tu

Ci pensi mai, a qualche anno fa?
Noi come luce e ombra
Nello skyline di questa città
Mi perdo un po’ con Afrodite, fari, onde

Seguo solo un bagliore
Un soffio, una vibrazione
Balla bolero il cuore
È l’unica percussione

Tutta l’estate che manca
È in una goccia di vino che bagna le labbra
E dove sei? Dimmelo tu
Ti aspetterò dove il sole incontra il leone

Senza parole, dov’è il tuo nome?
Trova il mio nome, la notte ci muove
E mi rimane la sensazione
Se il sole passa mi lascia il calore

Dimmi che cosa ti fa paura
E se nel tuo cielo si arrampica ancora la luna
Se il bianco e nero è una sfumatura

E mentre mi guardi come nessuno mi lasci andare
Sai farmi male, davvero

Ci pensi mai, a qualche anno fa?
Un bacio nella pioggia
Cosa ci fai, in quella città?
Io sono qui con Afrodite, fari, onde

Seguo solo un bagliore
Un soffio, una vibrazione
Balla bolero il cuore
È l’unica percussione

Tutta l’estate che manca
È in una goccia di vino che bagna le labbra
E dove sei? Dimmelo tu
Ti aspetterò dove il sole incontra il leone

Senza parole, dov’è il tuo nome?
Trova il mio nome, la notte ci muove
E mi rimane la sensazione
Se il sole passa mi lascia il calore

Se fino a ieri era tutto sbagliato
Inizia con un bacio, non sprecare il fiato
Dalla mia e la tua parte, dimenticarsi è un’arte
Ed il mio cuore è ancora come lo hai lasciato

Tutta l’estate che manca
È in una goccia di vino che bagna le labbra
E dove sei? Dimmelo tu
Ti aspetterò dove il sole incontra il leone

Senza parole, dov’è il tuo nome?
Trova il mio nome, la notte ci muove
E mi rimane la sensazione
Se il sole passa mi lascia il calore

Balla bolero il cuore
È l’unica percussione

Foto da Ufficio Stampa HELP