Romina Falconi annuncia il nuovo album: nel 2023 esce ‘Rottincuore’

Si intitolerà ‘Rottincuore’ il progetto discografico che Romina Falconi ha annunciato per il 2023. Sarà il terzo album della cantautrice.
- - Ultimo aggiornamento
loading

La cantautrice Romina Falconi annuncia di essere al lavoro su un nuovo progetto discografico che vedrà la luce nel 2023. Si intitolerà ‘Rottincuore’ e la sua pubblicazione sarà con Freak&Chic. Terzo album di studio della Falconi, segue i precedenti ‘Certi sogni si fanno attraverso un filo d’odio’ (2015) e ‘Biondologia, l’arte di passeggiare con disinvoltura sul ciglio di un abisso’ (2019). Nel mezzo anche due singoli di successo, Magari Muori e Magari Vivi in collaborazione con Taffo.

Insieme al titolo, Romina ha svelato anche la copertina di ‘Rottincuore’ oltre a spiegare le ragioni di un annuncio fatto con largo anticipo. L’album sarà, infatti, una raccolta di ritratti a rappresentare diverse personalità e personaggi del nostro tempo. I drammi emotivi saranno interpretati dal punto di vista del peccatore in un ribaltamento della prospettiva più tipica della canzone italiana.

“Rottincuore. Una galleria di Sbagliati. Una fiera di Peccatori”. Questa la definizione che Romina Falconi dà del nuovo percorso musicale, in attesa di conoscere il primo personaggio del concept, che sarà svelato nelle prossime settimane.

Romina Falconi Rottincuore
Romina Falconi / Foto di Ilario Botti – Artwork di Immanuel Casto da Ufficio Stampa Astarte Agency

LEGGI ANCHE : – Margherita Vicario, il Tour Club 2022 parte con il sold out

“Questo è il viaggio più tosto e profondo che abbia fatto nella mia vita”, continua la cantautrice introducendo il disco numero tre della sua carriera. “L’album uscirà nel 2023 a chiusura cerchio.
Usciranno prima tutti i singoli, con molte sorprese.  Ogni canzone avrà un protagonista diverso che ha un’ombra precisa. Vi mostro ora il titolo e la copertina, perché penso che ogni ombra meriti di essere trattata con i guanti bianchi e di avere il tempo giusto per essere descritta. A breve il primo capitolo. Che il cielo abbia pietà di me.

“In un mondo di giusti, io mi ostino svergognatamente ad innamorarmi delle creature che devono ricominciare tutto da capo. Chi vuol essere Rottincuore insieme a me? Vostra Svergognata, col cuore aperto e rotto”, conclude Romina.

Foto di Ilario Botti da Ufficio Stampa Astarte Agency