‘Domenica In’, il grido contro la guerra di Fabrizio Moro

A 'Domenica In', Fabrizio Moro si esibisce cantando 'Non mi avete fatto niente', l'inno contro tutte le guerre.
-
loading

Nella puntata del 20 marzo di Domenica In, nello studio di Mara Venier, tra gli ospiti c’è stato anche Fabrizio Moro. Mara Venier ha infatti affrontato il tema della guerra contro l’Ucraina, invitando in studio a parlarne Monica MaggioniAlberto Matano Giovanna Botteri.

LEGGI ANCHE: Fabrizio Moro, tra musica e cinema: «Non abbandoniamo la nostra voce interiore»

Momenti di discussione, dunque, ma anche momenti di musica. L’omaggio musicale arriva infatti da Fabrizio Moro, che si è esibito da Mara Venier con Non mi avete fatto niente, la canzone contro tutte le guerre con cui vinse il Festival di Sanremo 2018 insieme a Ermal Meta.

LEGGI ANCHE: MetaInk, la prima esperienza di Virtual Tattoo nel metaverso con Gabriele Pellerone

Il brano si classificò inoltre quinto all’Eurovision Song Contest del 2018, che si tenne a Lisbona. Un inno contro ogni forma di guerra, per quanto all’epoca si concentrasse prevalentemente contro il terrorismo, pur mai esplicitato. In studio, l’esibizione di Fabrizio Moro – accompagnata da immagini sullo sfondo che raccontano il conflitto – ha provocato grande commozione.

In primis in Mara Venier, che ha abbracciato il cantautore tra gli applausi dello studio e la commozione generale provocata dal brano e dall’esibizione molto minimal ma d’impatto di Fabrizio Moro.

www.raiplay.it